Perché la schiena fa male alle principali cause e metodi di trattamento

Cosa fare se i mal di schiena diventano più frequenti – assicurati di fissare un appuntamento con un neurologo o un vertebrologo. Dopo l'esame, il medico stabilirà la causa del disagio, condurrà il trattamento necessario. Non solo il mal di schiena, ma anche la patologia che li ha causati saranno eliminati. Per questo, vengono utilizzati metodi conservativi di trattamento: assunzione di farmaci, fisioterapia, massaggio, trazione spinale, terapia fisica.

Cause di mal di schiena

La schiena può anche ferire per motivi naturali, ad esempio, a causa della tensione muscolare dopo l'allenamento sportivo o il sollevamento pesi. Ma tali carichi influenzano negativamente la condizione dei legamenti, i dischi delle vertebre. Se non diminuiscono, c'è un'alta probabilità di microtrauma dei tessuti ossei e cartilaginei e lo sviluppo di patologie degenerative-distruttive.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

Malattie degenerative della colonna vertebrale

Il mal di schiena manifesta sempre osteocondrosi di 2-3 gravità. Nella fase iniziale, si verifica solo un lieve disagio, che scompare dopo un breve riposo. Una persona le annulla per stanchezza dopo una dura giornata di lavoro e non ha fretta di consultare un medico.

In questo momento, i dischi collassano lentamente e costantemente, i corpi vertebrali si deformano con la formazione di punte ossee affilate – osteofiti. Spremono i tessuti molli, violano le radici spinali, il che porta alla comparsa di dolore.

L'artrosi delle articolazioni arcuate può anche provocare mal di schiena. Si verificano anche con la curvatura della colonna vertebrale (cifosi, scoliosi), a causa di traumi o patologia progressiva.

Malattie infiammatorie

Le malattie infiammatorie includono l'artrite: gottosa, reumatoide, psoriasica, reattiva. Infettivi, oltre al mal di schiena che causa sintomi di intossicazione generale del corpo sono particolarmente pericolosi: brividi, febbre, aumento della sudorazione.

Leggi l\'articolo:  Plexite dell'articolazione della spalla perché compaiono i sintomi, trattamento

Spondilite Anchilosante

La spondilite anchilosante, o spondilite anchilosante, è più spesso diagnosticata negli uomini di 15-30 anni. La patologia si sviluppa a causa della maggiore aggressività del sistema immunitario alle cellule del corpo.

Inizialmente, si verifica un processo infiammatorio e quindi si verifica la fusione delle articolazioni intervertebrali. I principali sintomi della spondilite anchilosante sono il dolore e la rigidità dei movimenti nella parte bassa della schiena e quindi in altre parti della colonna vertebrale.

Malattia di Kummel-Verney

La ragione per lo sviluppo di questa patologia è una precedente lesione con danni ai vasi sanguigni. L'emorragia estesa porta a necrosi asettica parziale della colonna vertebrale spugnosa della vertebra. A poco a poco i tessuti danneggiati si dissolvono e si formano nuove cellule sane. Ma mentre avvengono i processi di recupero, il segmento vertebrale ferito non resiste ai carichi e al collasso. Si verifica mal di schiena, dapprima chiaramente localizzato, e poi si diffonde nelle parti vicine del corpo.

spondilite

Le cosiddette lesioni infiammatorie della colonna vertebrale. Sono specifici e non specifici. Questi ultimi comprendono tutte le patologie reumatiche, nonché le malattie infettive provocate dalla penetrazione di stafilococchi, streptococchi nei segmenti vertebrali. La causa dello sviluppo della spondilite specifica può essere la tubercolosi, la brucellosi, la gonorrea, la sifilide.

Tutte le patologie infiammatorie sono caratterizzate da mal di schiena. Nel periodo acuto e subacuto, sono forti, brucianti, penetranti. Se la malattia ha avuto un decorso cronico, nella fase di remissione ci sono solo deboli disagi.

Dolore miofasciale

Miofasciale sono chiamati dolore muscolare cronico. Nei muscoli scheletrici della schiena, si formano piccoli sigilli arrotondati nei punti di innesco. Si sentono facilmente con la pressione sulla pelle. I punti trigger sono divisi in attivi e passivi. In quest'ultimo caso, il dolore si verifica solo alla palpazione. E le sensazioni spiacevoli nei punti attivi compaiono con qualsiasi contrazione muscolare. La causa dei dolori miofasciali sono lesioni, cattiva postura, ipotermia frequente, osteocondrosi.

Malattie interne

Lungo la colonna vertebrale sono terminazioni nervose che innervano gli organi interni. Se i reni, il fegato, lo stomaco, l'intestino, il cuore sono affetti da qualsiasi patologia, gli impulsi del dolore entrano nelle radici spinali. Una persona li percepisce come mal di schiena di varia gravità. Si verifica con colecistite, pancreatite, angina pectoris. Spesso un sintomo simile accompagna il corso di pleurite, polmonite, prostatite, annessite, fibromi uterini.

Dolore fisiologico

Oltre allo sforzo muscolare, la gravidanza è una causa naturale di mal di schiena. Durante il portamento di un bambino, un utero che cresce di dimensioni preme sugli organi pelvici, comprese le terminazioni nervose sensibili. Ci sono dolori doloranti e opachi nella parte bassa della schiena. Se non scompari dopo un lungo riposo, dovresti avvisare il ginecologo. Il fatto è che una tale condizione può segnalare una minaccia di aborto spontaneo.

neoplasie

I tumori maligni e benigni a volte si formano nella colonna vertebrale. Questi includono osteomi, osteocondromi, emangiomi, sarcomi, osteosarcomi, linfomi. Nella fase iniziale, le patologie sono asintomatiche. All'aumentare delle dimensioni della neoplasia, le radici spinali sono colpite, che si manifesta con dolore acuto. Metastasi di tumori formati negli organi interni, incluso il bacino, possono essere trovati nella colonna vertebrale.

Osteomielite spinale

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno.

Leggi l\'articolo:  Descrizione della procedura per la trazione spinale

L'osteomielite è un'infiammazione del midollo osseo che si sviluppa a causa dell'introduzione di batteri patogeni. La patologia è post-traumatica, contatto, postoperatorio. Stafilococchi, streptococchi, enterovirus lo provocano. L'osteomielite specifica si verifica sullo sfondo di tubercolosi, brucellosi, sifilide, gonorrea. Oltre a ridurre il mal di schiena, una persona soffre di sintomi di intossicazione generale (febbre, brividi).

Morbo di Paget

Con la malattia di Paget, il restauro delle strutture ossee rallenta. Si deformano gradualmente, diventano fragili, il che aumenta la probabilità di fratture spontanee. Le cause della patologia non sono state stabilite. Presumibilmente, la malattia si sviluppa con l'attivazione di alcuni virus, una predisposizione ereditaria, una risposta immunitaria inadeguata.

Quale medico aiuterà

Se sospetti che il mal di schiena sia provocato da una lesione, dovresti consultare un traumatologo. In altri casi, è consigliabile fissare un appuntamento con un vertebrologo, un neurologo o un medico di base – terapista. Dopo aver studiato i risultati degli studi assegnati, il paziente verrà indirizzato a un reumatologo, ortopedico. Il trattamento dell'osteocondrosi e delle sue complicanze viene eseguito da un neurologo, un vertebrologo. Se necessario, uno specialista in malattie infettive, endocrinologo, ginecologo, cardiologo, gastroenterologo può essere collegato al trattamento.

Principi di diagnosi

Al primo appuntamento, il medico ascolta i reclami del paziente, conduce un esame esterno e studia l'anamnesi. Per fare una diagnosi finale, sono necessari i risultati degli studi strumentali:

  • Risonanza magnetica o TC della colonna vertebrale;
  • radiografia in 2 o più proiezioni;
  • scintigrafia con contrasto.

Se c'è il sospetto di malattie degli organi interni, viene indicato un esame appropriato (ECG, endoscopia, radiografia gastrica con contrasto, MSCT degli organi addominali). Sono stati condotti studi biochimici per escludere le malattie sistemiche.

Primo soccorso

Per il mal di schiena moderato, è sufficiente applicare qualsiasi farmaco antinfiammatorio non steroideo esterno (FANS), ad esempio Voltaren o Fastum. Prima di visitare un medico, non è consigliabile usarli, poiché ciò può distorcere il quadro clinico.

Se c'è un dolore acuto e penetrante, è necessario sdraiarsi su una superficie dura. È necessario prendere una posizione del corpo in cui lo stato di salute migliora il più possibile. Per alleviare il dolore, dovresti assumere una compressa di FANS: Ketorol, Nise, Diclofenac. I medici raccomandano anche l'uso di antistaminici (loratadina, cetrina) per risolvere l'edema infiammatorio.

terapie

Puoi eliminare il mal di schiena solo dopo aver eliminato la loro causa. Viene effettuato un trattamento complesso della principale patologia infiammatoria o degenerativa-distrofica.

Farmaci

In terapia, vengono utilizzate varie forme di dosaggio di farmaci. L'iniezione intramuscolare e periarticolare di iniezioni aiuta a fermare il dolore acuto. Il leggero fastidio alla schiena viene eliminato dall'applicazione locale di unguenti, creme, gel. Sbarazzarsi del dolore moderato consentirà la somministrazione di compresse, capsule, confetti.

Farmaci per eliminare il mal di schienaNomi di medicinali
FANSLornoxicam, Meloxicam, Indometacina, Diclofenac, Ketorolac, Nimesulide
GlucocorticosteroidiMetilprednisolone, diprospan, desametasone, triamcinolone, idrocortisone
AnesteticiLidocaina, Novocaina
rilassanti muscolariSirdalud, Midokalm, Baklosan, Tolperizon
CondroprotettoreArthra, attrezzature, Teraflex, Don, glucosamina-alta

Unguenti e gel riscaldanti Viprosal, Kapsikam, Finalgon, Apizartron, Nayatoks sono raccomandati per i pazienti dopo il sollievo dell'infiammazione. Non solo eliminano il dolore, ma migliorano anche la circolazione sanguigna, stimolano la rigenerazione dei tessuti molli. Vengono anche utilizzati FANS: Ortofen, Indometacina, Ibuprofene, Dolgit, Ketoprofene. Il più potente effetto analgesico nel 5% di gel Diclofenac di produzione domestica.

Leggi l\'articolo:  Scopriamo quale medico tratta l'artrite delle articolazioni

Compresse antidolorifici

Farmaci di prima scelta in compresse per mal di schiena – FANS (Ketorol, Nise). Ma hanno un ampio elenco di controindicazioni e possibili effetti collaterali. Il medico può prescrivere invece Paracetamol o i suoi analoghi strutturali importati Efferalgan, Panadol. Vengono anche usati agenti combinati, ad esempio il neurodiclovit con diclofenac e vitamine del gruppo B.

Impacchi medici

Per il mal di schiena, in particolare accompagnato da gonfiore, vengono utilizzati impacchi con Dimexide. Nelle farmacie viene venduta una soluzione concentrata, che viene diluita con acqua bollita calda 1: 2 o 1: 3. Nella diluizione risultante, un tovagliolo di garza largo o una benda piegata in più strati viene inumidito, leggermente spremuto. Imporre su aree dolorose per un'ora.

Le compresse di sale si sono dimostrate buone. Per preparare una soluzione in un bicchiere d'acqua, viene preparato un cucchiaio con uno scivolo di sale marino a grana grossa. Bagna un tovagliolo, applica per un'ora nel luogo in cui si avverte maggiormente il dolore.

Esercizio terapeutico

In assenza di controindicazioni, la terapia fisica è raccomandata per tutti i pazienti con mal di schiena. Spesso, l'allenamento quotidiano aiuta a migliorare il benessere senza assumere farmaci che influenzano negativamente gli organi interni. Un medico di terapia fisica dopo aver studiato le radiografie compone una serie di esercizi. Questa è un'imitazione del ciclismo, della miscelazione e dell'allevamento di gambe piegate alle ginocchia, un "ponte", inclinazioni e curve del corpo.

massaggi

Diverse sessioni di massaggio classico aiutano a indebolire o eliminare completamente il dolore. Per rafforzare i muscoli, migliorare la circolazione sanguigna nella parte posteriore, vengono utilizzati i principali movimenti di massaggio: vibrazione, macinazione, palpazione superficiale. Nell'osteocondrosi vengono spesso utilizzati anche spondiloartro, agopuntura, massaggio sotto vuoto, incluso il massaggio con ferramenta.

Ricette della medicina tradizionale

Per eliminare il mal di schiena nella medicina popolare, vengono utilizzati unguenti, impacchi, applicazioni, tinture di alcol e olio, infusioni di piante medicinali. Tutti hanno solo un debole effetto analgesico. Pertanto, i medici possono usarli solo dopo la terapia principale. Quali rimedi popolari sono più efficaci:

  • impacco. Una grande foglia fresca di cavolo, bardana o rafano viene ben strofinata tra i palmi, unta di miele, applicata sulla schiena dolorosa per un'ora;
  • unguento. In un mortaio, strofinare su un cucchiaio di lanolina (venduta in farmacia) e gomma trementina fino a un caratteristico crepitio. Si aggiungono un paio di gocce di oli essenziali di ginepro, pino e rosmarino. Entrare mescolando in piccole porzioni 100 g di vaselina;
  • tisana. Versare calendula, camomilla, menta e limone in una teiera di ceramica, versare 2 tazze di acqua bollente. Dopo un'ora, filtrare, assumere 100 ml 2 volte al giorno dopo i pasti.

Prima della diagnosi, i rimedi popolari sono severamente vietati. Riducono la gravità del dolore, ma non fermano la distruzione dei dischi e delle vertebre.

Possibili complicazioni

Senza intervento medico, sia le malattie infiammatorie che quelle degenerative-distrofiche progrediscono rapidamente. Gli strati cartilaginei vengono distrutti, le vertebre ossee vengono deformate, i legamenti si indeboliscono. Nella fase finale di molte patologie, si verifica l'anchilosi: l'immobilizzazione completa o parziale.

Prevenzione

La migliore prevenzione dello sviluppo di patologie che provocano mal di schiena è una visita medica regolare (1-2 all'anno). I medici raccomandano nuoto, pilates, acquagym, nordic walking. Dovresti smettere di fumare, uno stile di vita sedentario, l'uso di cibi ricchi di grassi e carboidrati semplici.

ExpertNews Italia