Trattamento di semi sui piedi a casa unguenti, creme

Il trattamento dei semi sui piedi a casa si basa sull'uso di speciali agenti cheratolitici volti a dividere gli strati di pelle morta. Vengono anche utilizzati metodi alternativi: bagni, impacchi e unguenti. Tuttavia, le procedure di trattamento sono più efficaci: pedicure hardware, crioterapia ed esposizione laser.

Eziologia

I semi sui piedi sono chiamati "semi secchi". La loro presenza è associata alla compattazione locale della pelle a causa dell'accumulo di cellule morte (cheratinizzate).

Provoca la formazione della pressione dei calli e lo sfregamento della pelle dei piedi. Di conseguenza, il flusso sanguigno locale peggiora e la pelle diventa più densa – cheratinizza. Molto spesso, tali cambiamenti sono osservati alla base delle dita o sui loro "cuscinetti". I pazienti sono generalmente disturbati da fastidio alla camminata, bruciore o dolore palpabile.

Nella maggior parte dei casi, la formazione di tale patologia indica scarpe selezionate in modo errato. Meno comunemente, la causa è la curvatura dei piedi, che richiede una consultazione urgente da parte di un traumatologo ortopedico.

I fattori che provocano sono:

  1. Scarpe sottili con tacchi alti. Per questo motivo, il problema dei "calli asciutti" è in gran parte un disturbo femminile (in casi 9/10). Le scarpe scelte in modo inappropriato o scomodo contribuiscono a una distribuzione irregolare della pressione sul piede, che provoca una cattiva circolazione dei tessuti molli e rende la pelle più densa.
  2. Curvatura del piede: deformità del piede piatto, del piede torto, del valgo e del varo. Tali disturbi ortopedici contribuiscono a un carico inadeguato (aumentato) sul piede. Allo stesso tempo, indossare qualsiasi scarpa comporta un notevole disagio.
  3. Disturbi ormonali Quindi, il diabete è una causa comune di danni specifici a nervi e vasi sanguigni sullo sfondo di glicemia alta (zucchero). Nelle prime fasi, i pazienti soffrono di formazione di semi, dopo di che si verificano ferite non cicatrizzanti e necrosi cutanea.
  4. L'infezione fungina porta spesso alla formazione di semi secchi. La ragione di ciò è la colonizzazione degli strati superiori della pelle con micelio e spore fungine.
  5. Malattie dei vasi degli arti inferiori: vene varicose, placche aterosclerotiche nelle arterie, ecc. Un danno simile ai vasi sanguigni interrompe il flusso sanguigno nelle estremità inferiori, a causa del quale la pelle dei piedi è soggetta alla formazione di vari difetti.
  6. Artrite reumatoide o gotta, che è associata a un danno infiammatorio alle articolazioni dei piedi. In genere, le articolazioni aumentano di volume, a causa delle quali la pelle in questa zona ha una maggiore pressione.
  7. Aumento della sudorazione delle gambe, provocando l'insorgenza di dermatite da pannolino, oltre a creare l'ambiente ideale per lo sviluppo di funghi – il cosiddetto "piede d'atleta".
  8. Aumento del carico sulle estremità inferiori, che può essere associato sia a sovrappeso che a stile di vita o attività professionali: corridori, pattinatori, modelli di punta, ballerine, ecc.
Leggi l\'articolo:  Quali sono i sintomi della gotta del ginocchio, come e come trattare

sintomatologia

I primi sintomi sono arrossamento e riscaldamento della pelle (a causa di irritazione e infiammazione locali). Spesso c'è gonfiore e persino la comparsa di callo umido – una "bolla" a pareti sottili con contenuto liquido.

Inoltre, l'area della pelle si ingrossa, si ispessisce e diventa gialla. La sua superficie può essere liscia o ruvida e di solito appaiono piccole o profonde crepe. La sensibilità alla temperatura e al dolore di quest'area si indebolisce o scompare completamente. Tuttavia, il dolore si verifica spesso quando si cammina, si corre e altri carichi sugli arti inferiori.

I semi sono piatti (di solito asintomatici) o convessi. Le formazioni volumetriche sono clinicamente considerate più complesse. La ragione di ciò è il disagio e il dolore quando si indossano le scarpe o durante l'attività fisica. In questo caso, i semi convessi sono spesso complicati da ripetute infiammazioni della pelle: arrossamento e gonfiore.

Trattamento

Oggi, esiste un trattamento per i semi sui piedi a casa, nonché attraverso farmaci e procedure speciali.

Principi generali

La prima misura nel trattamento dei calli in casa è il rifiuto di scarpe scomode e scelte in modo improprio: si tratta in genere di modelli realizzati con materiali sintetici duri con solette rigide e tacchi alti.

In questo caso, la base della terapia è la correzione della patologia primaria (reumatismi, gotta, diabete, ecc.), Che ha portato alla formazione diretta di semi secchi.

medicinali

Il trattamento farmacologico dei semi è l'uso dei cosiddetti agenti cheratolitici sotto forma di unguenti o cerotti.

Questi farmaci vengono applicati sulla zona interessata per ammorbidire e "dissolvere" lo strato superficiale ispessito della pelle. Di solito si tratta di prodotti a base di urea, acido salicilico o lattico.

  • Unguenti e creme. I farmaci più popolari sono Super Antimozolin, Bensalitin, Green Planet, Healer, nonché Neutrogena norvegese e unguento cinese a base di olio di serpente TianDe. Prima del primo utilizzo di unguento o crema, si consiglia di cuocere a vapore le gambe in un bagno con l'aggiunta di sale marino, soda, ammoniaca o iodio. Il processo di guarigione può essere accelerato esfoliando leggermente i semi con la pomice (è importante non essere troppo zelanti per non ferire la pelle!). I farmaci vengono strofinati con movimenti di massaggio nella zona interessata, dopodiché è necessario attendere che il prodotto assorba e protegga il piede con una calza di cotone. La crema deve essere applicata due volte al giorno – al mattino e alla sera.
  • Patch. Il principio del cerotto è lo stesso di quello degli unguenti. Tuttavia, la concentrazione del principio attivo in essi è leggermente superiore, motivo per cui il trattamento è più rapido ed efficace. I rimedi più noti sono Compeed, Salipod, Shuyangsuan e Urgo. Prima di usare il cerotto, si consiglia di cuocere a vapore il mais e rimuovere con cura lo strato grossolano di pelle. Quindi i semi vengono asciugati e una patch viene incollata sulla sua superficie. Lo strumento non viene rimosso entro 3 giorni. Dopo la procedura, puoi ripetere. Stai attento! Quando si usano unguenti / cerotti, una leggera sensazione di bruciore o arrossamento della pelle è una reazione normale. In caso di grave disagio, interrompere l'uso del prodotto e consultare un medico. Di recente, sono state apprezzate anche altre forme di agenti cheratolitici: una "maschera" per le gambe a forma di calzini (Baby Foot), nonché speciali bastoncini / matite (WARTNER o Compeed).
Leggi l\'articolo:  Fluido nel trattamento dell'articolazione del ginocchio

Procedure di guarigione

Insieme al trattamento farmacologico dei semi sui piedi a casa, viene utilizzata la rimozione meccanica:

  • “Drilling” o pedicure hardware, durante il quale la superficie e gli strati compatti di mais vengono esfoliati usando un trapano speciale;
  • crioterapia – rimozione della pelle colpita mediante azoto liquido. Il metodo è estremamente efficace, ma può essere spiacevole e richiede una cura dei piedi di qualità dopo la procedura;
  • esposizione laser finalizzata alla distruzione di cellule morte. Il metodo è indolore e altamente efficace. In questo caso, la procedura impedisce la riformazione dei semi. Tuttavia, il metodo non è applicabile ai pazienti con diabete mellito e neoplasie tumorali.

Etnoscienza

Il trattamento viene effettuato attraverso bagni, impacchi e maschere.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

Terme

Molto spesso, i bagni vengono preparati aggiungendo sale marino, 10 millilitri di ammoniaca, iodio o 5 compresse di aspirina all'acqua calda. Altre opzioni sono:

  • una miscela di sapone da bucato grattugiato, bicarbonato di sodio e fiori di camomilla;
  • infuso di betulla e foglie di soda;
  • decotto di avena di paglia.
Leggi l\'articolo:  Esercizi di riabilitazione della spalla (2)

Sotto forma di un mezzo indipendente del bagno, sono inefficaci. Di solito vengono utilizzati per cuocere a vapore i semi prima di applicare impacchi, creme o cerotti.

Compresse

Come base per un impacco si può usare:

  • anelli di cipolla tritati;
  • prugne schiacciate nel latte caldo;
  • una miscela di aglio e lardo fuso;
  • propoli riscaldato e celidonia;
  • crosta di pane imbevuta di aceto.

L'impacco è di solito fissato con un cerotto o una benda e viene messo sopra un calzino fatto di tessuti naturali. Il prodotto viene lasciato durante la notte e la procedura viene ripetuta fino a quando i semi scompaiono completamente.

Maschere

La base per le maschere contro i semi può essere:

  • una miscela di glicerolo e aceto in un rapporto di 2: 1;
  • olio d'oliva e polpa d'arancia in volumi uguali;
  • estratto di aloe;
  • decotto di patate;
  • una miscela di uova crude, essenza di aceto e olio vegetale in proporzioni uguali;
  • argilla blu;
  • caffè macinato con l'aggiunta di sale marino e cannella in quantità uguali (la base per la maschera è qualsiasi olio).

Uno di questi agenti viene applicato sulla pelle pulita al vapore (nell'area interessata) e lasciato per mezz'ora. Successivamente, i semi vengono inumiditi con una crema o grasso nutriente.

misure preventive

La profilassi del callo secco consiste in:

  1. Il rifiuto di scarpe strette e modelli a tacco alto che contribuiscono alla distribuzione impropria del carico sul piede;
  2. Correzione della curvatura del piede: piedi piatti, piede torto, alluce valgo, deformità del varo e altri disturbi ortopedici;
  3. Trattamento dei disturbi ormonali – diabete mellito, che coinvolge disturbi nervosi e vascolari;
  4. Terapia delle lesioni cutanee fungine, così come la loro prevenzione sistematica (l'uso di prodotti per l'igiene individuale, scarpe con suola);
  5. Prevenzione e trattamento delle patologie vascolari degli arti inferiori: vene varicose, placche aterosclerotiche nelle arterie, ecc .;
  6. Correzione delle lesioni infiammatorie delle articolazioni dei piedi – artrite reumatoide e gottosa;
  7. Terapie per l'eccessiva sudorazione dei piedi (iniezioni di tossina botulinica – "Botox", maschere di argilla);
  8. Ridurre il carico sugli arti inferiori: correzione del peso corporeo (normale), normalizzazione dello stile di vita o dell'attività professionale (tra corridori, pattinatori, top model, ballerine, ecc.).

Un metodo efficace per prevenire un disturbo è l'uso di scarpe ortopediche, solette speciali, supporti per arco o "cuscini" sotto le dita. Allo stesso tempo, è necessaria una cura regolare della pelle del piede, che consiste nell'esfoliare attentamente gli strati di pelle morta.

Ricorda, il trattamento dei semi è principalmente una buona prevenzione della progressione della patologia. Tuttavia, se compaiono forti dolori o screpolature della pelle, consultare immediatamente un podologo specializzato!

ExpertNews Italia