Nurofen gel – composizione, indicazioni per l’uso ed effetto terapeutico

Il gel Nurofen fa parte del gruppo clinico e farmacologico dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). È usato nel trattamento di malattie delle articolazioni, della colonna vertebrale, dell'apparato tendineo-legamentoso. Il farmaco è raccomandato per i pazienti con lesioni: contusioni, lussazioni, distorsioni. La composizione del gel Nurofen include l'ibuprofene, che presenta attività antinfiammatoria, analgesica e antipiretica. L'uso dell'applicazione locale aiuta ad eliminare rapidamente dolore, gonfiore, gonfiore mattutino delle articolazioni e rigidità dei movimenti.

Composizione e forma di rilascio

Il gel Nurofen è disponibile in tubi di alluminio in una confezione da 20,0 g, 30,0 g, 50,0 ge 100,0 g. È una sostanza gelatinosa trasparente o leggermente opalescente con un odore specifico di alcool isopropilico. Imballaggio secondario: una scatola di cartone con un'annotazione incorporata all'interno. Il farmaco è costituito dai seguenti componenti:

  • ibuprofene;
  • idrossietil cellulosa;
  • idrossido di sodio;
  • alcoli benzilici e isopropilici;
  • acqua distillata.

Gli ingredienti ausiliari contribuiscono al rapido assorbimento transdermico dell'ibuprofene nei focolai infiammatori. Forniscono un pH vicino all'acidità della pelle umana.

Il farmaco deve essere conservato a temperatura ambiente in luoghi protetti dalla luce solare diretta. I bambini piccoli non dovrebbero avervi accesso. La durata è di 36 mesi. Dopo aver aperto il tubo di alluminio, è limitato a 3 settimane. Il gel non può essere utilizzato quando si cambia consistenza, colore o odore. Il costo di 30,0 g di Nurofen è di 100 rubli, 50,0-160 rubli, 100,0-300 rubli.

La sostituzione di Nurofen con analoghi più economici, ad esempio unguento di ibuprofene, non è sempre giustificata. Componenti aggiuntivi di questo farmaco provocano raramente una reazione allergica. Per creare la massima concentrazione terapeutica, non è necessaria una grande quantità di gel. Viene rapidamente assorbito e penetra nei focolai infiammatori.

effetto farmacologico

L'ingrediente principale del gel Nurofen blocca in modo non selettivo le cicloossigenasi di tipo 1 e 2. Sopprimendo l'attività di questi enzimi, la biosintesi di prostaglandine, mediatori del dolore, edema infiammatorio e febbre, viene significativamente rallentata e ridotta. L'ibuprofene presenta anche un'attività antipiastrinica. Inibisce l'aggregazione piastrinica, che consente l'uso del farmaco per eliminare gli ematomi. Con una terapia gel prolungata, si manifesta un effetto analgesico. L'ibuprofene presenta anche la seguente attività clinica:

  • normalizza la permeabilità dei vasi sanguigni;
  • migliora la microcircolazione nei focolai infiammatori.

A causa del ripristino della circolazione sanguigna nei tessuti, le riserve di nutrienti e sostanze biologicamente attive vengono reintegrate, la loro rigenerazione è accelerata.

Un agente esterno è caratterizzato dalla stimolazione della produzione del proprio interferone da parte dell'organismo. L'immunità locale aumenta, il numero di recidive dolorose diminuisce. La difesa non specifica del corpo migliora, l'intensità di iperemia, edema infiammatorio e dolore è ridotta.

farmacocinetica

La massima concentrazione terapeutica dell'ibuprofene in tutti gli strati dell'epidermide viene rilevata dopo un giorno. Il 5% del principio attivo penetra nei focolai infiammatori. Si accumula nella capsula sinoviale e nei tessuti molli periarticolari. Solo una piccola quantità di ibuprofene si trova nella circolazione sistemica.

Leggi l\'articolo:  Come trattare la gotta sulla gamba

Dopo l'assorbimento del gel da parte della pelle, una maggiore quantità della forma inattiva di FANS viene trasformata nella forma attiva, mostrando un effetto farmacologico. Il 90% dei componenti del farmaco viene metabolizzato nelle cellule del fegato. I metaboliti inattivi e attivi vengono escreti dagli organi urinari. Circa il 20% viene evacuato con acidi biliari durante i movimenti intestinali.

Indicazioni per l'uso

Il gel Nurofen è usato per il trattamento sintomatico delle malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Le indicazioni per l'uso sono forti dolori, un processo infiammatorio acuto o cronico che si verifica nella cavità articolare. Il farmaco per l'applicazione locale è prescritto per la diagnosi delle seguenti patologie:

Nurofen viene utilizzato nel periodo di riabilitazione per un ripristino più rapido dei tessuti danneggiati dopo l'intervento chirurgico. È incluso nei regimi terapeutici dei pazienti con articolazioni ferite. Il gel accelera la guarigione dei tessuti dopo fratture, rotture di legamenti e tendini, lussazioni e sublussazioni, gravi lividi. Ha un effetto terapeutico nella nevralgia intercostale, provocata dalle radici nervose pizzicate.

Controindicazioni

Se in precedenza l'uso di FANS o aspirina ha causato rinite, broncospasmo, orticaria, è vietato il gel Nurofen. Le controindicazioni del farmaco includono anche:

  • età di 14 anni;
  • 3 trimestre di gravidanza;
  • predisposizione individuale allo sviluppo di un'allergia all'ibuprofene o agli ingredienti ausiliari del gel;
  • trauma alla pelle nel sito di applicazione di un agente esterno, tra cui eczema secco e piangente, ulcere trofiche, dermatite.

Il gel Nurofen è prescritto ai pazienti nel 1 ° e 2 ° trimestre di gravidanza solo quando assolutamente necessario. Nel raccomandare il farmaco, il medico valuta i suoi benefici per la salute materna e il potenziale rischio per la crescita e lo sviluppo del feto. Le controindicazioni relative all'uso sono malattie acute e croniche del fegato e dei reni. Il farmaco deve essere usato con cautela in presenza di anamnesi di gastrite, ulcerazione gastrointestinale, enterite, colite, diatesi emorragica. I reumatologi raccomandano di interrompere temporaneamente l'allattamento durante l'allattamento.

Regime di somministrazione

Prima del primo utilizzo, verificare l'integrità della pellicola di sicurezza sul collo del tubo. Per aprirlo, è possibile utilizzare la sporgenza sulla superficie esterna del tappo a vite. Le singole dosi del farmaco variano a seconda dell'area del dolore e dell'infiammazione. La quantità approssimativa di gel per una singola applicazione è di 5 cm di una striscia estrusa da un tubo. Durante il giorno, l'uso del farmaco è consentito non più di 4 volte. È necessario mantenere un intervallo di quattro ore tra le applicazioni.

Per un migliore assorbimento degli ingredienti, il gel deve essere massaggiato sulla pelle con movimenti massaggianti. Dovresti lavarti le mani con sapone dopo ogni applicazione. La durata del corso terapeutico è di 10-20 giorni. Se dopo due settimane di utilizzo, i sintomi persistono o si indeboliscono leggermente, è necessario consultare un medico. Regolerà il regime posologico o sostituirà Nurofen con un analogo più efficace.

I farmaci antinfiammatori non steroidei sono spesso combinati con condroprotettori per uso topico o sistemico. I mezzi con condroitina e glucosamina, mentre si accumulano nella cavità articolare, iniziano ad avere un effetto antinfiammatorio e analgesico. Pochi giorni dopo l'inizio del trattamento, le dosi di FANS vengono gradualmente ridotte.

Effetti collaterali

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno.

Leggi l\'articolo:  Trattamento dell'artrite con impacchi di rimedi popolari, pomate, tinture di erbe

Il principio attivo del farmaco è in grado di penetrare nel flusso sanguigno, che diventa la causa dello sviluppo di reazioni avverse. Di solito ciò si verifica quando vengono superati i dosaggi raccomandati dal medico e la durata del trattamento, frequente applicazione del gel. Possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • reazioni allergiche sistemiche e locali – orticaria, dermatite, prurito, eritema multiforme, edema di Quincke, shock anafilattico;
  • dal sistema respiratorio – un attacco di asma bronchiale, broncospasmo, violazione della frequenza e della profondità della respirazione, accompagnato da una sensazione di mancanza d'aria;
  • dagli organi urinari – una diminuzione dell'attività funzionale dei reni.

Bloccando la produzione di prostaglandine, i FANS aumentano la produzione di succo gastrico. L'acido cloridrico caustico influisce negativamente sulle mucose del tratto gastrointestinale, aumenta il rischio di ulcerazione, il verificarsi di gastrite o ulcere. Se l'uso di un agente esterno provoca un'eccessiva formazione di gas e dolore epigastrico, deve essere annullato.

Se si verificano sintomi negativi, è necessario sostituire il gel Nurofen con un farmaco antinfiammatorio non steroideo esterno con un altro ingrediente attivo.

Uno studio su larga scala degli effetti tossici dei farmaci con ibuprofene sul tratto gastrointestinale, sul fegato e sui reni è stato condotto nella clinica per bambini dell'Istituto di reumatologia della RAMS. I risultati hanno rivelato una serie di vantaggi rispetto ad altri FANS, che ne consentono l'uso nel trattamento dei bambini. L'ibuprofene è ben tollerato, raramente provoca reazioni avverse.

Interazioni con altri farmaci

Si deve usare cautela quando si utilizza il gel Nurofen in combinazione con anticoagulanti e farmaci trombolitici. Il suo uso combinato con farmaci per abbassare la pressione sanguigna può causare una diminuzione della loro efficacia clinica.

L'uso simultaneo del gel con altri farmaci antinfiammatori non steroidei, compreso l'acido acetilsalicilico, può portare a reazioni avverse aumentate e prolungate. È necessario informare il medico che Nurofen viene usato se prescrive FANS per trattare un'altra malattia, ad esempio l'infezione virale respiratoria acuta o l'influenza.

Caratteristica dell'applicazione

Se il prodotto penetra negli occhi, sulle mucose della bocca o del naso, si verifica una sensazione di bruciore. Per eliminarlo, sciacquare sotto un getto di acqua pulita. In caso di ingestione accidentale del farmaco, consultare un medico. Ciò è particolarmente vero per i bambini piccoli, poiché aumenta la probabilità di sovradosaggio e avvelenamento. Le loro manifestazioni cliniche includono i seguenti sintomi:

Leggi l\'articolo:  Dorsopatia della colonna vertebrale fatti sulla malattia, i sintomi e il trattamento

Per neutralizzare gli ingredienti, è necessaria la lavanda gastrica con soluzioni di disintossicazione.

Un agente esterno è combinato con bende e bende di fissaggio realizzate con tessuti naturali. L'uso di un gel con ortesi ermetiche provoca gravi irritazioni cutanee. Nurofen non viene utilizzato anche per medicazioni occlusive.

Il farmaco non influisce sulla velocità di reazione. Viene utilizzato durante la guida di veicoli, eseguendo lavori che richiedono concentrazione e attenzione.

Non è possibile utilizzare Nurofen prima di visitare un solarium o una spiaggia a causa della probabilità di un cambiamento del colore della pelle nei luoghi di applicazione sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette.

Analoghi strutturali di Nurofen gel (con composizione identica)Analoghi del gel Nurofen dal gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei
Unguento ibuprofeneGel diclofenac
Unguento Ibuprofen-WerthUnguento di indometacina
Dolgit alla pannaGel Fastum
Vieni dolgitGel voltaren
Gel ketoprofene
Gel artrosilen
Unguento diclac

Gel Nurofen è soggetto a dispensazione da banco dalle farmacie. Nonostante ciò, il suo uso senza la nomina di un medico è impraticabile. Il farmaco ha lo scopo di ridurre la gravità dei sintomi, ma non può eliminare la causa della malattia. Il trattamento corretto della patologia articolare può solo i medici di specializzazione: reumatologi, vertebrologi, neuropatologi. Dopo una serie di test diagnostici, il medico elaborerà un regime di trattamento che aiuterà ad accelerare il recupero ed evitare complicazioni irreversibili.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

ExpertNews Italia