Lividi sintomi lombari, contrasto, trattamento, prevenzione

Le lesioni lombari sono provocate da una serie di ragioni, la maggior parte delle quali riguarda il mancato rispetto delle norme di sicurezza, le cadute nella stagione fredda e gli infortuni sportivi. La patologia provoca dolore, movimento limitato temporaneo. Per accelerare il recupero, il paziente deve contattare un centro traumatico in modo tempestivo e ricevere un regime di trattamento adeguato.

Vantaggi

Lividi nella parte bassa della schiena significa una forma chiusa di danno in cui non si osservano ferite aperte, rotture muscolari, legamenti, strutture tendinee.

Gli specialisti suddividono la malattia in base alla complessità del corso:

  1. Forma leggera: c'è una lesione dei tessuti molli, la formazione di un ematoma. Non ci sono disturbi neurologici, non ci sono problemi con il movimento degli arti inferiori, la sensibilità viene preservata.
  2. La forma media – la sensibilità di alcune aree nella parte bassa della schiena diminuisce. La particolarità è associata alla conduttività del midollo spinale: i reparti sono interessati, la cui innervazione dipende dalla parte contusa.
  3. Forma grave: c'è un'assoluta mancanza di sensibilità sotto l'area lesa della colonna vertebrale. In alcuni casi, le patologie neurologiche non sono curabili.

sintomatologia

Immediatamente dopo un livido della colonna lombare, inizia a svilupparsi una condizione di shock, il cui livello di forza dipende dagli indicatori di impatto. Con lievi danni, un leggero intorpidimento viene registrato nell'area sotto la regione lombare, che scompare da solo dopo un certo tempo. Nelle lesioni gravi, il processo patologico colpisce gli organi interni situati nel bacino, nella cavità addominale, provoca problemi con il rilascio dell'intestino e della vescica e può causare paralisi della parte inferiore del corpo.

A seconda della gravità, si osservano i seguenti segni clinici:

  • sindrome del dolore – aggravata dall'esame della palpazione;
  • la comparsa di un ematoma – la sua area aumenta gradualmente;
  • disagio – si verifica quando si girano o si flettono i movimenti;
  • gonfiore: nella zona delle caviglie;
  • grave debolezza nella parte inferiore del busto;
  • violazione della circolazione sanguigna nelle gambe.

Durante lesioni significative, può verificarsi la paralisi del tessuto muscolare della vescica, portando a minzione ritardata o incontrollata. Gli attacchi acuti di dolore sono registrati durante il movimento, i rapporti sessuali: queste caratteristiche si trovano spesso con danni combinati alla parte bassa della schiena e al coccige.

Leggi l\'articolo:  Come curare la coxartrosi dell'articolazione dell'anca

Differenza dalla frattura

La parte bassa della schiena lividi può essere facilmente confusa con una frattura, sebbene entrambe le varietà presentino alcune differenze nei sintomi. Durante una violazione dell'integrità del tessuto osseo si osserva:

  • mobilità non standard delle articolazioni nell'area problematica;
  • l'impossibilità di inclinare o girare la parte bassa della schiena;
  • la sindrome del dolore si intensifica non solo con i movimenti, ma aumenta anche con il tempo: con la contrazione dei muscoli, i frammenti ossei vengono colpiti e spostati;
  • ematomi e gonfiore aumentano gradualmente, entro un giorno.

Le fratture vertebrali gravi provocano la completa scomparsa della sensibilità del corpo, situata sotto la linea del trauma.

Con un livido livido, tutti i suddetti sintomi sono meno pronunciati a partire dal terzo giorno, il gonfiore e i lividi scompaiono da soli e l'attività motoria viene ripristinata.

Fonti di sviluppo

Con un livido alla colonna lombare, la fonte chiave del problema è un significativo effetto meccanico, provocato da un colpo diretto, che cade sulla schiena con superfici scivolose. Una condizione patologica si verifica quando si cade da alta quota, in allenamento e gare, al lavoro, in combattimenti.

Misure diagnostiche

Quando visiti una clinica locale, la vittima viene sottoposta a consultazione con un traumatologo. Lo specialista raccoglie un'anamnesi secondo criteri standard:

  • indagine del paziente – condizioni generali, sintomi primari dopo una lesione lombare, cause di lesione;
  • esame visivo ed esame della palpazione – ricerca di ematomi, valutazione del loro volume, determinazione di evidenti o nascosti cambiamenti di deformazione nella colonna vertebrale, identificazione del gonfiore dei tessuti;
  • test funzionali – condotti per determinare la sensibilità e la sicurezza dei riflessi.

Sulla base delle informazioni ricevute, viene effettuata una diagnosi primaria, in futuro il paziente assomiglia a procedure diagnostiche separate:

  • test clinici di urina e sangue: consentono di identificare i processi infiammatori nascosti, valutare le condizioni generali del corpo;
  • immagini radiografiche: mostrano fratture, restringimento delle fessure inter-articolari, spostamento delle articolazioni rispetto all'asse dritto;
  • TC – necessaria per rilevare danni ai tessuti molli, accumulo di liquidi, ematomi;
  • Risonanza magnetica – eseguita in caso di sospetto di gravi lesioni alla colonna vertebrale.

La puntura lombare è raccomandata per alcune vittime: se si sospetta una patologia del midollo spinale, aiuta a rilevare le particelle di sangue nel liquido cerebrospinale. Dopo aver ricevuto tutte le informazioni, il traumatologo nomina un regime terapeutico adeguato.

Leggi l\'articolo:  Trattamento dell'osteocondrosi della spalla a casa

Trattamento

Le misure terapeutiche dipendono direttamente dalla complessità del decorso della malattia.

Nelle forme lievi, il trattamento si svolge in regime ambulatoriale, con l'uso di alcuni farmaci:

  • FANS: i farmaci contro l'infiammazione e il dolore sono prescritti sotto forma di medicinali locali: Diclofenac, Ketorol, Nise;
  • Analgesici – sono usati per ridurre il dolore: Analgin, Tempalgin, Baralgin.

Si consiglia ai pazienti di ridurre l'attività motoria, di ridurre il carico sul tessuto muscolare della colonna lombare. Le restrizioni si applicano a piedi, pendenze, trasporto di oggetti pesanti, movimenti improvvisi dello scafo.

In forme gravi, il paziente va in ospedale. I farmaci glucocorticoidi vengono aggiunti agli antidolorifici per ridurre il gonfiore e le reazioni infiammatorie: idrocortisone, prednisolone. Dopo il completamento del corso principale della terapia farmacologica, vengono prescritte procedure fisioterapiche: magnetoterapia, elettroforesi, terapia laser.

In assenza di ovvie controindicazioni, vengono prescritti esercizi di massaggio e fisioterapia.

Se si verifica una lesione alla schiena ed è impossibile visitare un istituto medico, è necessario osservare l'algoritmo di assistenza primaria:

  1. Immediatamente dopo l'infortunio, nell'area riscaldata viene applicato uno scalda ghiaccio o una busta di alimenti surgelati pre-avvolti in un panno di cotone. La durata di ciascuna procedura non supera i 20 minuti – per evitare il congelamento. Le manipolazioni vengono eseguite le prime 72 ore.
  2. Conformità con il riposo a letto – è meglio trascorrere diversi giorni a letto, evitando improvvisi tentativi di cambiare la posizione del corpo, si piega. Tutti i movimenti devono essere al rallentatore.
  3. Una superficie dura è il luogo di riposo preferito dopo una lesione lombare. Per ridurre la pressione, posizionare un piccolo rullo morbido sotto l'area danneggiata, con un volume di circa 5 cm. Il dispositivo aiuterà a rilassare la schiena ed evitare ulteriori sforzi muscolari.
  4. Dopo tre giorni, le procedure di raffreddamento terminano, il punto dolente si riscalda con un cuscinetto di riscaldamento elettrico o ad acqua. Gli vengono applicati unguenti anti-infiammatori: Finalgon, Fastum-gel, Biofreeze.

In assenza di dinamiche positive per XNUMX-XNUMX giorni, è necessaria una consultazione con un traumatologo.

Complicazioni sorgono in assenza di assistenza professionale o trascuratezza della terapia prescritta. Le principali conseguenze includono:

  • paralisi assoluta o parziale degli arti inferiori;
  • funzionalità compromessa degli organi pelvici;
  • problemi con il normale svuotamento della vescica;
  • diminuzione della libido in entrambi i sessi;
  • parestesia nelle singole aree anatomiche.
Leggi l\'articolo:  Caratteristiche del trattamento per la frattura dell'avambraccio

Con gravi problemi con la colonna vertebrale, l'andatura della vittima può cambiare, inizia a muoversi con il trasferimento del peso corporeo da una gamba all'altra. Il movimento ricorda il movimento di un'anatra.

Prevenzione

Per prevenire un livido della parte bassa della schiena, i traumatologi consigliano di aderire alle seguenti disposizioni:

  • evitare carichi eccessivi sulla regione lombare, non prendere oggetti pesanti per un sussulto;
  • aggiungere esercizi mattutini, allenamenti, passeggiate al programma giornaliero;
  • rispettare le norme di sicurezza sul luogo di lavoro quando ci si sposta su superfici ghiacciate.

Gli esperti raccomandano periodicamente di sottoporsi a esami programmati, non dimenticare il controllo del peso corporeo e la terapia vitaminica stagionale. La parte bassa della schiena lividi non finisce sempre per un paziente con un congedo per malattia di una settimana; nei casi più gravi, può richiedere un trattamento prolungato e indossare un corsetto ortopedico.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

ExpertNews Italia