Dà disabilità nell’osteocondrosi e come ottenere un gruppo

L'osteocondrosi è una grave patologia degenerativa-distruttiva ricorrente che colpisce le strutture dell'osso vertebrale e della cartilagine. In assenza di intervento medico, si sviluppano complicazioni irreversibili che non consentono al paziente di condurre uno stile di vita familiare. Mobilità limitata, mal di schiena persistente o occasionale sono la ragione dell'incapacità di visitare il posto di lavoro. Pertanto, i pazienti con osteocondrosi di alto grado di gravità sono interessati ai medici: danno disabilità con questa patologia?

Indicazioni per l'esame

Per l'esame sono necessarie alcune indicazioni. I suoi risultati e diventano la base per la disabilità. Qual è l'indicazione per l'esame:

  • frequenti ricadute dell'osteocondrosi che si verificano anche durante il trattamento a lungo termine e tutte le misure di riabilitazione necessarie;

  • osteocondrosi progressiva, procedendo gravemente, con frequenti esacerbazioni. Il paziente non è in grado di visitare il luogo di lavoro o allo stesso livello per adempiere ai suoi doveri, il che porta alla perdita della qualifica, influisce negativamente sulla quantità di stipendio;
  • prognosi sfavorevole per un pieno recupero, in particolare con lo sviluppo di complicanze che peggiorano permanentemente il benessere del paziente;
  • farmaci che non possono essere eliminati neurologicamente – mal di testa (cefalea), ridotta attività funzionale dell'apparato vestibolare (vertigini, compromissione della coordinazione dei movimenti, pre-sincope), sindrome astenica (sindrome da affaticamento cronico).

In una qualsiasi di queste condizioni patologiche, il paziente è controindicato nell'esercizio delle funzioni lavorative. Inoltre spesso causano problemi quando si fa domanda per un lavoro. Le ricadute di osteocondrosi, decorso grave e forte gravità delle manifestazioni cliniche sono i motivi dell'esame medico e sociale seguito dall'assegnazione di un gruppo di disabilità.

Chi conduce l'esame per la nomina della disabilità nell'osteocondrosi

La decisione di sottoporre un paziente a un esame medico e sociale (ITU) viene presa da una consultazione dei medici. Valutano i risultati di studi strumentali, lo stato generale della salute umana. Per accelerare la procedura, è necessario visitare in anticipo i medici di altre specializzazioni ristrette (vertebrologo, cardiologo, neurologo) per trarre conclusioni.

Dopo una decisione positiva della consultazione medica, il paziente viene inviato per l'ITU a una delle commissioni statali specializzate:

  • Ufficio di base MSEC presso il luogo di registrazione del paziente;
  • La cosa principale è MSKE in grandi centri regionali e regionali. I membri dello staff rivedono spesso i risultati del dipartimento di base. Sono coinvolti nell'esame se non ci sono specialisti e apparecchiature diagnostiche nel luogo di residenza del paziente;
  • MSCE federale che conduce un esame per determinare l'incapacità al lavoro se il paziente non è d'accordo con la decisione delle istituzioni inferiori. I dipendenti sono coinvolti nella procedura di valutazione e nella risoluzione di situazioni difficili e controverse.

Gli specialisti di MSKE sono obbligati a visitare i pazienti a casa se, a causa di cattiva salute, incapacità di muoversi autonomamente, non possono venire per un esame. Per fare ciò, un certo giorno viene assegnato all'ufficio di presidenza e ai pazienti vengono fornite istruzioni per gli ospedali, le agenzie di assistenza sociale o il dipartimento delle casse pensioni.

Leggi l\'articolo:  Artrosi del trattamento della colonna vertebrale sacrale

Come ottenere un gruppo di disabilità per l'osteocondrosi

La presenza di un protocollo terapeutico in un istituto medico non costituisce una base per stabilire un gruppo di disabilità. Anche se il paziente ha una o più indicazioni per determinare la sua disabilità, sono necessari numerosi studi biochimici strumentali. Per confermare la diagnosi, la commissione può richiedere dati sullo stato di salute al momento del contatto con l'ufficio MSKE. I risultati dell'esame consentono anche di prevedere lo sviluppo dell'osteocondrosi cervicale, toracica o lombosacrale.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

Esami richiesti

Oltre ai risultati di studi strumentali, vengono eseguiti test di laboratorio clinici su sangue e urina per valutare la salute generale. L'osteocondrosi è polietiologica, pertanto è necessaria un'intervista con medici di specializzazioni ristrette. Ad esempio, se la patologia si è sviluppata sullo sfondo del diabete mellito, è necessaria la conclusione dell'endocrinologo. È inoltre richiesta la consultazione di un neurochirurgo che emette un verdetto sull'opportunità di un'operazione e sul rischio di complicanze.

Uno studio strumentale condotto per determinare la disabilità nell'osteocondrosiRisultati degli eventi diagnostici
Radiografia della colonna vertebraleLo studio più informativo per identificare segni specifici di osteocondrosi: riduzione della distanza tra le vertebre, deformazione dei dischi intervertebrali, formazione di escrescenze ossee (osteofiti)
TC (tomografia computerizzata) o RM (risonanza magnetica)La diagnosi è di valutare le condizioni delle strutture del tessuto connettivo situate vicino al segmento danneggiato della colonna vertebrale. La TC, la risonanza magnetica sono anche le più informative nell'identificazione delle complicanze dell'osteocondrosi: protrusione, ernia
EMG (elettromiografia)Lo studio è condotto per identificare il livello di danno al sistema neuromuscolare, tenendo conto della struttura funzionale e strutturale del sistema nervoso, per identificare la gravità della lesione, la dinamica del processo
RVG (reovasografia) o REG (reoencefalografia)RVG o REG aiutano a valutare l'intensità e il volume del flusso sanguigno nei vasi arteriosi. L'esecuzione di questa procedura diagnostica è particolarmente rilevante per l'osteocondrosi lombosacrale
mielografiaUno studio sul contrasto dei raggi X è indicato per determinare le condizioni del midollo spinale. La mielografia può diagnosticare ernie del disco, aracnoidite spinale cronica
Leggi l\'articolo:  La differenza tra le malattie dell'osteopenia e l'osteoporosi

Elenco dei documenti per il passaggio a MSEC

L'elenco dei documenti richiesti sarà rilasciato dal medico curante, nonché le indicazioni per l'esame. Quando si contatta l'ufficio MSKE, il paziente deve avere i risultati di prove cliniche strumentali (comprese le immagini radiografiche) e generali con la loro interpretazione. È necessario un parere preliminare sulla determinazione della disabilità formulato da una consultazione dei medici.

Secondo la procedura per determinare la disabilità, il paziente deve fornire un passaporto e una sua copia all'ufficio regionale. Se sono assenti, lo farà qualsiasi documento con cui è possibile verificare la propria identità. Se la persona sta ancora lavorando, sarà richiesta la conferma dell'impiego. Per fare ciò, l'ufficio del personale rilascia una copia certificata della registrazione ufficiale. I pazienti disabili forniscono un certificato di assenza di un lavoro permanente al dipartimento MSKE. Inoltre, l'elenco dei documenti necessari per determinare la disabilità comprende gli SNILS originali insieme a una copia, un certificato di congedo per malattia.

Anche l'OSTEOCONDROSI “trascurata” può essere curata a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno.

Competenza medica e sociale

Dopo aver raccolto la documentazione necessaria, il paziente deve venire al dipartimento regionale di MSKE in un determinato momento. Su di lui diventa noto circa un mese dalla data della domanda. Per stabilire la disabilità, una commissione di tre dipendenti del dipartimento sta per. Esaminano il paziente, studiano l'opinione del medico e i risultati dell'esame, che è servito come base per lui. È stato inoltre condotto un sondaggio su un candidato per valutare le condizioni di vita, le sue abilità sociali, il suo benessere generale, i dettagli del corso di osteocondrosi e il supporto materiale. I dipendenti dell'ufficio di presidenza possono essere interessati alle competenze professionali, alle qualifiche, alle caratteristiche dal luogo di lavoro.

Durante l'esame medico e sociale, tutte le domande e risposte sono registrate dal segretario nel protocollo. Il verdetto dei medici si basa su un voto. In caso di disaccordo, saranno raccomandati ulteriori esami al paziente.

Possibili risultati dell'esame

Il risultato dell'MSKE è un atto redatto alla fine dell'esame, firmato dagli specialisti dell'ufficio di presidenza, sigillato con un sigillo. Il paziente verrà a conoscenza della decisione della commissione lo stesso giorno. Dopo aver analizzato tutte le informazioni raccolte, verrà adottata una delle tre soluzioni:

  • rifiuto di determinare la disabilità;
  • stabilire l'incapacità del paziente per il lavoro;
  • rinvio della decisione finale fino a quando al paziente non vengono fornite ulteriori informazioni.

Se il paziente non è d'accordo con il verdetto, ha il diritto di contattare un'autorità superiore per fare appello contro la decisione. Quindi, oltre ai documenti di base, è necessario disporre di una copia del protocollo sul rifiuto per determinare la disabilità.

Leggi l\'articolo:  Osteoartrosi del piede conservativo e metodi di trattamento chirurgico

Quali gruppi di disabilità esistono

Il gruppo di disabilità è stabilito sulla base del grado di violazione della funzione stato-dinamica (motoria). Vengono prese in considerazione la gravità delle manifestazioni cliniche, lo stadio dell'osteocondrosi, l'attuale prognosi, il grado di danno alle strutture vertebrali, il numero di complicanze sviluppate.

Il primo gruppo di

I motivi per stabilire il primo gruppo di disabilità sono una diminuzione dell'attività funzionale della colonna vertebrale, una perdita parziale o completa della capacità di muoversi o di svolgere lavori domestici. Il paziente non è in grado di servirsi nella vita di tutti i giorni, soffre di sintomi acuti di osteocondrosi durante le sue esacerbazioni.

Il secondo gruppo

Quando si conduce MSEC, viene rivelato un aumento della ricorrenza dell'osteocondrosi, un aumento della loro durata. È impossibile eliminare la patologia mediante un intervento chirurgico a causa del rischio di complicanze o per altri motivi. Il paziente si serve, ma la gamma di movimento nei segmenti vertebrali danneggiati è limitata. Le basi per determinare i 2 gruppi di disabilità sono anche le complicazioni sorte dopo una laminectomia e una fusione spinale anteriore.

Il terzo gruppo

Questo gruppo è determinato dal paziente, se durante l'esame si è scoperto che può servirsi da solo a casa, ma ci passa molto tempo a causa della sua cattiva salute. I cambiamenti distruttivi-degenerativi nei dischi intervertebrali hanno causato dolore persistente e il decorso dell'osteocondrosi è complicato da disturbi neurologici e motori.

Quanta disabilità è emessa

Il verdetto emesso dalla commissione di consulenza medica e sociale può essere temporaneo o permanente. Nel primo caso, il gruppo di disabilità è determinato per un periodo di 1-2 anni. Alla sua scadenza, il paziente è obbligato a venire per un secondo esame per confermare la diagnosi fornendo i documenti necessari. La disabilità permanente viene stabilita sulla base delle previsioni sul decorso dell'osteocondrosi e sulle complicanze irreversibili già esistenti.

Durante il riesame, i nuovi risultati dell'esame possono indicare un miglioramento o un peggioramento del benessere del paziente. Questo diventa la base per aumentare o diminuire il gruppo di disabilità.

Nel qual caso la disabilità non sarà ottenuta

Non sarà possibile determinare la disabilità in un paziente se non ha cercato assistenza medica o non ha rispettato le raccomandazioni mediche. I motivi del rifiuto sono una prognosi favorevole per il recupero, la disabilità continua, l'abbandono dell'esame prescritto. La disabilità non sarà stabilita a causa della mancata conferma da parte dei pazienti del fatto di progressione della patologia.

Ciò che dà disabilità

Nel determinare la disabilità, i pazienti hanno diritto a prestazioni e indennità conformemente al gruppo stabilito. Hanno il diritto a alloggi straordinari, sedie a rotelle e loro riparazione a spese dello stato. Un assistente sociale arriva più volte al giorno o alla settimana per servire il paziente. Una persona disabile è dotata di viaggi gratuiti sul territorio delle città, ha privilegi quando viaggia con treni elettrici.

ExpertNews Italia