Trattamento delle articolazioni delle dita

Le articolazioni svolgono un'importante funzione nel corpo umano, forniscono movimento e flessibilità agli arti, alla colonna vertebrale. Il tessuto cartilagineo è abbastanza morbido e facilmente feribile con lesioni e esposizione al corpo di vari fattori negativi, per questo motivo si verifica un'infiammazione delle articolazioni delle dita.

Le articolazioni delle dita si infiammano abbastanza spesso, specialmente nelle persone che fanno piccoli lavori con le mani, a causa dell'aumento del carico. Il dolore e l'infiammazione possono portare alla perdita di movimento nell'articolazione interessata, quindi è molto importante consultare uno specialista e iniziare il trattamento il più presto possibile.

Contenuto dell'articolo
  1. Cause di infiammazione
  2. Infiammazione dell'articolazione del pollice
  3. Infiammazione dell'articolazione dell'anulare
  4. Come trattare l'infiammazione delle articolazioni delle dita
  5. Come alleviare l'infiammazione delle articolazioni delle dita
  6. Prevenzione
  7. Autore: Gilmutdinov Marat Rashatovich
  8. I 10 migliori trattamenti per l'artrite delle dita
  9. Cause della malattia
  10. patogenesi
  11. Gradi e tipi di malattia
  12. quadro clinico
  13. Trattamento tradizionale
  14. Medicazione
  15. Artrite da dito: sintomi e trattamento
  16. Artrite delle dita: sintomi
  17. Artrite delle mani: cause della malattia
  18. Fasi di artrite da dito
  19. Classificazione dell'artrite delle dita
  20. Diagnosi di artrite delle dita
  21. Artrite delle dita: trattamento
  22. Terapia farmacologica per l'artrite della mano
  23. Fisioterapia e terapia fisica
  24. Una corretta alimentazione
  25. Prevenzione dell'artrite da dito
  26. Trattamento per l'artrite delle mani a casa: una panoramica delle tecniche efficaci
  27. Terapia domiciliare
  28. Unguenti e impacchi
  29. Da senape, miele e olio vegetale
  30. Da carote, trementina, olio vegetale
  31. Dalle patate verdi
  32. Per somministrazione orale
  33. Caratteristiche del cibo
  34. Questo deve essere notato.
  35. Infiammazione delle articolazioni delle dita
  36. Cause di infiammazione
  37. Infiammazione dell'articolazione del pollice
  38. Infiammazione dell'articolazione dell'anulare
  39. Come trattare l'infiammazione delle articolazioni delle dita
  40. Come alleviare l'infiammazione delle articolazioni delle dita
  41. Prevenzione
  42. Autore: Gilmutdinov Marat Rashatovich
  43. Trattamento per l'artrite delle mani a casa: una panoramica delle tecniche efficaci
  44. Terapia domiciliare
  45. Unguenti e impacchi
  46. Da senape, miele e olio vegetale
  47. Da carote, trementina, olio vegetale
  48. Dalle patate verdi
  49. Per somministrazione orale
  50. Caratteristiche del cibo
  51. Questo deve essere notato.

Cause di infiammazione

L'infiammazione delle articolazioni delle dita può verificarsi per una serie di motivi, considerare le cause più comuni:

  • cambiamenti di età;
  • avitaminosi;
  • ipotermia;
  • aumento del carico sulle articolazioni;
  • malattia metabolica;
  • patologie endocrine;
  • predisposizione ereditaria a patologie articolari.

Molto spesso, le persone anziane sono affette dalla malattia, poiché si verificano cambiamenti legati all'età nelle articolazioni dell'intero organismo. Il sale si deposita nelle articolazioni, la nutrizione della cartilagine viene ridotta, di conseguenza, vengono gradualmente distrutte. Le articolazioni di grandi dimensioni hanno maggiori probabilità di soffrire nei giovani, poiché sperimentano uno sforzo fisico maggiore.

Infiammazione dell'articolazione del pollice

L'infiammazione dell'articolazione del pollice può verificarsi con le seguenti malattie:

  • borsite – infiammazione della borsa articolare;
  • poliartrite infettiva, nel qual caso si possono infiammare diverse articolazioni su braccia e gambe;
  • artrosi deformante – questa malattia è caratterizzata da disturbi degenerativi della cartilagine;
  • gotta – infiammazione che si verifica a causa della deposizione di sali di acido urico nelle articolazioni;
  • l'articolazione del pollice e delle altre dita potrebbe infiammarsi a causa di lesioni.

L'infiammazione del pollice è accompagnata da arrossamento della pelle intorno all'articolazione, gonfiore e dolore. A seconda del tipo di patologia e dello stadio della malattia, i segni possono essere espressi in misura maggiore o minore.

Quindi, con l'artrite, il dolore fa male, si intensifica durante il movimento e diventa costante nel tempo, ma con la gotta, il dito diventa come una salsiccia, arrossisce e fa soffrire in modo insopportabile.

Infiammazione dell'articolazione dell'anulare

Molto spesso, si verifica un'infiammazione del pollice o del dito medio, quella senza nome soffre meno spesso, ciò è dovuto alle peculiarità della sua struttura e alla bassa attività fisica. Quindi, con l'artrite reumatoide, la malattia di solito colpisce il medio e l'indice, con l'artrosi deformante del pollice.

L'infiammazione dell'anulare può verificarsi con la poliartrite, nel qual caso la malattia colpisce più articolazioni su entrambe le mani contemporaneamente. L'artrite infettiva può anche provocare dolore, che provoca anche danni multipli alle articolazioni delle dita. L'anulare può infiammarsi a causa di un livido se l'articolazione è danneggiata e il suo lavoro viene interrotto.

Come trattare l'infiammazione delle articolazioni delle dita

L'infiammazione dell'articolazione della falange del dito è una patologia grave che richiede una visita obbligatoria a uno specialista. Il medico effettuerà un esame, nominerà una radiografia, eseguirà esami del sangue e farà una diagnosi accurata.

Il trattamento dell'infiammazione delle articolazioni delle dita è prescritto in modo diverso, tutto dipende dalla diagnosi, ma la terapia è sempre complessa e lunga. Al paziente vengono prescritti i farmaci necessari, l'immobilizzazione di un dito malato, il trattamento fisioterapico. Dopo aver alleviato il dolore e l'infiammazione, viene mostrato di osservare uno stile di vita sano, di impegnarsi in esercizi di fisioterapia.

Considera quali farmaci sono prescritti per l'infiammazione delle dita:

  • i farmaci antinfiammatori non steroidei aiutano ad alleviare il dolore e l'infiammazione;
  • i farmaci antinfiammatori ormonali (glucocorticosteroidi) sono prescritti per il dolore grave, ad esempio con la gotta;
  • antibiotici, agenti antivirali o antifungini sono indicati per l'infiammazione infettiva;
  • con la gotta sono indicati farmaci che promuovono l'escrezione di acido urico;
  • per il rafforzamento generale dell'immunità, sono indicate vitamine e condroprotettori sono prescritti per ripristinare la cartilagine.

Esternamente, può essere usato un unguento per l'infiammazione delle dita con un agente antinfiammatorio non steroideo, ad esempio Diclofenac. Aiuterà ad alleviare il gonfiore e il dolore più velocemente e accelererà anche il recupero.

Durante il periodo di esacerbazione della malattia, si raccomanda di non caricare le articolazioni malate, nei casi più gravi, il medico può persino applicare un calco in gesso per immobilizzare completamente l'articolazione.

Dopo aver alleviato il dolore e l'infiammazione, è necessario eseguire speciali esercizi terapeutici per le mani al fine di sviluppare articolazioni e migliorare la circolazione sanguigna in esse. Si consiglia la ricarica per eseguire una vita, e non solo durante il trattamento, come prevenzione della ricaduta. Parallelamente alla terapia fisica, si consiglia di fare un massaggio alle dita ogni giorno.

Come alleviare l'infiammazione delle articolazioni delle dita

Non è consigliabile trattare l'infiammazione articolare a casa, ma se la malattia viene presa di sorpresa, puoi provare a rimuovere l'infiammazione usando ricette di medicina tradizionale o unguenti per farmacia con un farmaco antinfiammatorio non steroideo. Ma vale la pena ricordare che tale trattamento è sintomatico, non allevia la causa della malattia, ma allevia solo temporaneamente la condizione.

Con la gotta, quando il dito è gonfio, arrossato e insopportabilmente doloroso, deve essere applicato freddo. Un impacco di ghiaccio allevia la condizione, allevia il gonfiore. Affinché l'impacco sia efficace, devi mettere la mano sul cuscino appena sopra la spalla, rilassarti, applicare del ghiaccio sopra, avvolto in un panno pulito per 10 minuti. Quindi fai una pausa di 10 minuti e ripeti la procedura.

I bagni di sale caldi, nonché i bagni con acque minerali, aiutano bene dal dolore alle articolazioni delle mani. A casa, puoi fare semplici bagni di sale ogni sera, per questo devi diluire il sale marino in acqua calda, versare la soluzione in una bacinella e diluire con acqua fredda. Metti le mani nella vasca da bagno per 15 minuti e, dopo la procedura, mantieni un leggero massaggio delle mani con una crema nutriente.

Comprime con decotti di erbe, ad esempio con camomilla, spago, salvia o consolida, per alleviare l'infiammazione articolare. Queste piante hanno un eccellente effetto analgesico e antinfiammatorio. Per preparare un impacco, l'erba viene prodotta in acqua bollente e insistita per 2 ore, quindi filtrata. Il brodo deve immergere un panno pulito e avvolgerlo intorno alle mani malate per 3-4 ore.

Un altro strumento semplice ma efficace che aiuterà a ridurre l'infiammazione articolare durante la notte è una foglia di cavolo bianco. I fogli devono essere lavati, spiegazzati in modo da dare il succo e avvolgerli con le dita doloranti e fissarli con una benda sulla parte superiore, ma non troppo stretti. Lascia un impacco durante la notte, al mattino il dolore diminuirà.

Prevenzione

Per prevenire l'infiammazione delle dita, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

  • sottoporsi ogni anno a visite mediche, fare esami;
  • mangiare bene ed equilibrato;
  • trattamento tempestivo delle malattie infettive;
  • indossare guanti nella stagione fredda;
  • ogni giorno fai esercizi per tutto il corpo e non dimenticare il pennello;
  • con le mani piccole, è necessario concedere alle dita il tempo di rilassarsi;
  • Si consiglia di rinunciare a alcol, sigarette e droghe.

Uno stile di vita corretto e un accesso tempestivo a un medico aiuteranno a mantenere le articolazioni in uno stato sano per molti anni, nonché a evitare gravi complicazioni e disabilità.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

Autore: Gilmutdinov Marat Rashatovich

Ortopedico e chirurgo pediatrico. Diagnosi e cura degli speroni calcaneari, osteoartrosi, scoliosi, torcicollo, piede torto, piede piatto, periartrosi omeroscapolare e altre malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, patologia chirurgica nei bambini. Esperienza 16 anni / Dottore della più alta categoria

I 10 migliori trattamenti per l'artrite delle dita

L'artrite delle dita è una malattia infiammatoria deformante localizzata nelle piccole articolazioni delle mani. Di solito si tratta di aree interfalangee e metacarpo-falangee. Viene diagnosticato più spesso nelle donne, ma il gruppo a rischio comprende tutte le persone di età superiore ai 45 anni.

Leggi l\'articolo:  Come bere la gelatina per i dolori articolari

Cause della malattia

Le cause sono divise in primarie e secondarie. Le cause principali sono le malattie che colpiscono direttamente le superfici articolari:

  1. L'artrite reumatoide è una malattia degenerativa autoimmune delle articolazioni.
  2. Lesioni traumatiche (lussazioni, fratture).
  3. Malattie associate a disturbi metabolici (gotta).

Le cause secondarie sono associate alla patologia somatica, che nel suo esito ha dato una complicazione alle articolazioni:

  1. Reazioni allergiche
  2. Tubercolosi (decorso atipico).
  3. Diabete mellito di grado I (spesso colpisce le estremità inferiori).
  4. Psoriasi (in forme gravi).
  5. Malattie infettive (influenza, herpes).

Esistono diverse cause concomitanti con questa malattia:

  • età avanzata;
  • ipotermia;
  • eredità;
  • forma meccanica del lavoro (sarte, impiegati).

L'artrite del pollice viene eseguita in un gruppo separato. È associato all'usura della cartilagine dell'articolazione e all'infiammazione asettica. La sconfitta è principalmente nell'articolazione metacarpo-falangea. Vi è una chiara violazione dell'attività motoria e una marcata riduzione dell'attività lavorativa.

patogenesi

Nella patogenesi risiede la distruzione delle superfici articolari in piccole articolazioni e una violazione della normale capacità motoria. La particolarità della patogenesi è dovuta alle cause della malattia. Quindi, ad esempio, un agente infettivo (batteri, virus), entrando nella cavità articolare, inizia a dividersi intensamente. Il liquido si accumula nelle articolazioni (prodotti di scarto patogeni, globuli bianchi morti), che porta alla deformazione delle dita della mano. Le stesse strutture ossee e cartilaginee vengono distrutte non sotto l'influenza dell'agente patogeno, ma a causa di una maggiore pressione sulle superfici articolari.

Gradi e tipi di malattia

I seguenti tipi di artrite si distinguono in base al sito della lesione:

Classificazione della malattia in base alla causa che ha costituito la base della malattia:

  1. Post-traumatico. Sorge come una complicazione di fratture, lussazioni. Spesso si verifica negli atleti professionisti.
  2. Infettiva. Penetrazione ematogena, linfogena o di contatto dell'agente patogeno nell'articolazione.
  3. Reattiva. Il paziente ha una storia di infezioni passate dal sistema intestinale o genito-urinario (2-4 settimane prima del danno articolare). L'artrite agisce come una complicazione della malattia di base.
  4. Violazione nei processi metabolici – gotta. Deposizione di sale di acido urico nella cavità delle piccole articolazioni e, di conseguenza, la loro infiammazione.

quadro clinico

L'artrite delle dita, a differenza di molti altri tipi, ha pronunciato sintomi fin dai primi giorni. Le forme croniche e subacute con questa patologia sono meno comuni che acute. Sintomi clinici:

  1. Una forte insorgenza della malattia. Elevati aumenti della temperatura corporea (oltre 38 gradi), debolezza generale, mal di testa.
  2. Dolore locale nella zona interessata. A volte diverse lesioni articolari sono coinvolte nella lesione contemporaneamente.
  3. Iperemia locale, edema, marcato arrossamento dell'articolazione.
  4. Deterioramento della mobilità delle dita (riduzione dei movimenti attivi e passivi).
  5. Deformità degli arti. Si presenta in forme croniche della malattia.

La malattia ha pronunciato sintomi.

La manifestazione clinica dell'artrite carpale-metacarpale del pollice ha caratteristiche. Le manifestazioni locali si verificano dal 4 ° al 5 ° giorno. Fino a questo punto, il sintomo principale dell'artrite delle dita è il dolore e la limitazione della mobilità. Iperemia ed edema sono localizzati sul polso e il dolore si irradia sull'avambraccio. La forza di compressione del pennello diminuisce drasticamente, così come la capacità di eseguire le normali azioni.

Trattamento tradizionale

I seguenti specialisti sono coinvolti nel trattamento della malattia:

  • reumatologo;
  • neurologo;
  • traumatologo;
  • in piccole città e villaggi, un medico di medicina generale o medico di medicina generale.

A seconda della forma, del grado e delle manifestazioni cliniche, il trattamento viene effettuato:

  • FAP;
  • livello ambulatoriale;
  • ospedali del distretto centrale;
  • centri repubblicani.

Se l'artrite è causata da malattie concomitanti, è necessario contattare lo specialista appropriato e sottoporsi a un corso di trattamento per la patologia principale. Può essere non solo un reumatologo, ma anche uno specialista in malattie infettive, un immunologo.

  • ripristino dell'attività motoria;
  • infiammazione;
  • anestesia e ritorno a una normale qualità della vita;
  • restauro di aree deformate degli arti.

Medicazione

Il trattamento farmacologico è il componente principale e obbligatorio nelle prescrizioni del medico. Il medico seleziona individualmente un corso di trattamento. In assenza di miglioramenti clinici visibili, il farmaco viene sostituito il giorno 5.

Artrite da dito: sintomi e trattamento

L'artrite da dito è una malattia di cui spesso soffrono le donne. Le ragioni di ciò sono le caratteristiche di una serie di professioni e attività quotidiane puramente “femminili”, nonché il fatto che il corpo femminile nel suo insieme è più incline all'osteoartrite rispetto a quello maschile a causa del suo background ormonale. Molto spesso, i cambiamenti infiammatori coprono le articolazioni interfalangee e l'artrite delle articolazioni metacarpo-falangee non è rara. Questa malattia può portare alla disabilità di una persona, privandolo della possibilità di cura di sé.

Artrite delle dita: sintomi

Il sintomo principale è il dolore. Si verifica letteralmente con qualsiasi movimento nelle mani, sia attivo che passivo. Di norma, nelle prime fasi della malattia, il dolore è relativamente debole, si verifica solo dopo un lavoro prolungato o al mattino e quindi passa. A poco a poco, il dolore aumenta e diventa permanente. La natura del dolore è dolorante, i pazienti lamentano anche bruciore, dolore, formicolio alle articolazioni.

Inoltre, le prime fasi della malattia sono caratterizzate dalla rigidità mattutina delle articolazioni – una diminuzione della loro mobilità nella prima mezz'ora dopo il risveglio. I pazienti lamentano la sensazione di un "guanto stretto" sulla mano. Dopo aver eseguito movimenti attivi nelle articolazioni, la rigidità scompare.

I movimenti delle articolazioni interessate sono accompagnati da crepitio – scricchiolio, clic – questo è anche un sintomo di infiammazione nei tessuti dell'articolazione.

Un altro segno caratteristico è la sensibilità agli agenti atmosferici. Le articolazioni iniziano a "rispondere" al mutare del tempo, alle cadute di pressione.

I cambiamenti infiammatori nei tessuti delle articolazioni con il decorso della malattia diventano visivamente evidenti. Quindi, le articolazioni stesse si addensano, si gonfiano, la pelle sopra di loro diventa rossa, diventa calda.

Artrite delle mani: cause della malattia

  • cambiamenti legati all'età nei tessuti dell'articolazione: nel corso degli anni, il metabolismo in essi rallenta, inoltre, nelle donne, i cambiamenti ormonali associati alla menopausa e le loro conseguenze – i disturbi del metabolismo del calcio svolgono un ruolo;
  • lesioni articolari;
  • caratteristiche della professione, condizioni di lavoro;
  • fattori ereditari;
  • malfunzionamenti del sistema immunitario;
  • una serie di malattie infettive (infezioni virali respiratorie acute, infezioni da streptococco e stafilococco);
  • malattie metaboliche (gotta, diabete);
  • alcune malattie sistemiche (lupus eritematoso sistemico, reumatismi);
  • psoriasi;
  • stress.


Fasi di artrite da dito

Il decorso dell'artrite delle dita può essere suddiviso in più fasi.

Il primo stadio dell'artrite, di regola, è caratterizzato da sintomi minimi della malattia o dalla loro completa assenza. Molto spesso, in questa fase, la rigidità mattutina delle articolazioni attira l'attenzione. Diventa difficile accendere la stufa, fare il caffè, lavare, ma dopo un po 'la rigidità scompare, motivo per cui raramente qualcuno cerca un aiuto medico.

Il secondo stadio dell'artrite è associato alla comparsa di erosione sulle superfici articolari delle ossa, appare dolore moderato, scricchiolio durante i movimenti dell'articolazione e alcune azioni sono difficili da eseguire.

Il terzo stadio dell'artrite è caratterizzato dalla comparsa di deformità articolari. Il dolore è intenso e gli antidolorifici sono necessari per eliminarlo. Appaiono cambiamenti visivi nelle articolazioni: sono gonfi, la pelle sopra di loro diventa rossa, diventa calda al tatto.

Al quarto stadio dell'artrite nelle articolazioni colpite, compaiono aderenze – contratture. Il dolore è estremamente intenso, richiede un uso costante di analgesici. Una persona perde l'opportunità di prendersi cura di sé, diventa impossibile abituale attività professionale. Artrite delle dita del quarto stadio – la base per la disabilità.

Classificazione dell'artrite delle dita

I tipi più comuni di artrite a pennello sono:

  • infettivo – a seguito dell'ingresso nei tessuti dell'articolazione con un flusso sanguigno di agenti patogeni dai fuochi dell'infezione;
  • metabolico (gottoso) – una conseguenza di disturbi metabolici dell'acido urico;
  • reumatoide: di solito inizia con lesioni delle piccole articolazioni, quindi si diffonde a quelle più grandi;
  • traumatico – è una conseguenza del danno traumatico ai tessuti dell'articolazione.

A seconda di quali particolari articolazioni della mano sono interessate, l'artrite è divisa in prossimale (articolazioni della mano), medio (articolazioni tra metacarpo e dita) e distale (colpisce le articolazioni interfalangee delle dita).

Per le lesioni artritiche delle articolazioni del pollice esiste un termine speciale "rizartrite".

Si distingue anche l'artrite primaria, in cui il danno articolare si sviluppa in modo indipendente e inizialmente e secondario, che è caratterizzato da un danno articolare secondario, ad esempio a causa di reazioni allergiche o processi immunitari patologici.

Diagnosi di artrite delle dita

La diagnosi di artrite da dito di solito non è difficile. La diagnosi si basa su un'indagine del paziente, vengono eseguiti esami, se necessario, di laboratorio (analisi cliniche, biochimiche del sangue, delle urine) e studi strumentali (radiografia, tomografia computerizzata).

Artrite delle dita: trattamento

La regola di base nel trattamento di qualsiasi artrite, inclusa l'artrite delle dita, è la seguente: prima saranno avviate le procedure di trattamento, più efficaci saranno. Nella prima fase dell'artrite, i cambiamenti nei tessuti dell'articolazione sono ancora reversibili, mentre nel trattamento di una malattia avanzata non possiamo parlare di guarigione completa, l'obiettivo del trattamento è alleviare il dolore e fermare la progressione della malattia .

Prima di tutto, con sospetta artrite delle dita, è necessario ridurre al minimo l'attività fisica sulle articolazioni colpite. Se le attività professionali o il lavoro domestico caricano le mani, tali lavori dovrebbero essere abbandonati almeno per il periodo di esacerbazione della malattia. Sollevamento pesi inaccettabile, movimenti improvvisi delle mani.

Terapia farmacologica per l'artrite della mano

L'ambito del trattamento, l'elenco dei farmaci utilizzati per l'artrite delle mani dipende direttamente da quale malattia ha portato a danni alle articolazioni delle mani. Il compito principale in qualsiasi fase dell'artrite è alleviare il dolore e l'infiammazione nei tessuti delle articolazioni colpite. Per questo, vengono utilizzati farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), che eliminano l'infiammazione dell'articolazione, a seguito della quale il dolore si attenua. Oltre ai FANS con forte dolore, il paziente potrebbe aver bisogno di antidolorifici aggiuntivi. Nel caso in cui sia stabilita la natura infettiva dell'artrite, è necessario assumere antibiotici efficaci contro il patogeno. Con la natura autoimmune dell'artrite, è possibile integrare i farmaci con immunosoppressori, che sono progettati per facilitare il decorso della risposta immunitaria e fermare la formazione di anticorpi verso i tessuti del corpo. In particolare, con una diagnosi di artrite reumatoide delle dita, il trattamento prevede anche l'uso di farmaci immunosoppressori.

Leggi l\'articolo:  Dossi sulle articolazioni cause, sintomi, varietà

Oltre alla terapia volta a eliminare l'infiammazione, è anche importante prestare attenzione alla normalizzazione dei processi metabolici nella cartilagine che copre le superfici articolari. Per questo, si consiglia l'uso di condroprotettori: questo è il nome di un gruppo di farmaci che normalizzano i processi metabolici nella cartilagine, ne normalizzano la struttura e la funzione. In particolare, nel trattamento dell'artrite delle articolazioni delle dita, il farmaco condroprotettore Don si è dimostrato efficace. Il suo principio attivo è la glucosamina solfato cristallino, un componente naturale della cartilagine umana. L'ingresso nel corpo come parte del glucosamina solfato stimola la sintesi dei proteoglicani, proteine ​​che formano la base strutturale della cartilagine. Va ricordato che l'indicazione per l'uso dei condroprotettori è solo l'artrosi (artrosi). Questi farmaci sono controindicati nelle malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide.

Fisioterapia e terapia fisica

Il trattamento fisioterapico aumenta significativamente l'efficacia della terapia farmacologica per l'artrite delle dita. L'elenco delle procedure fisioterapiche più efficaci per questo tipo di artrite comprende la magnetoterapia, il trattamento ad ultrasuoni, l'elettroforesi, l'ozono terapia, la riflessologia. Esistono complessi speciali di fisioterapia per il trattamento dell'artrite delle articolazioni della mano. Inoltre, con l'artrite delle dita, sono indicati massaggio, fangoterapia, terapia con paraffione, trattamento spa.

La condizione principale per l'applicazione di tecniche fisioterapiche è che tali tecniche debbano essere utilizzate esclusivamente in remissione. Nella fase acuta della malattia, tale trattamento può provocare un aggravamento dell'infiammazione.

Una corretta alimentazione

La dieta, la sua utilità e qualità svolgono un ruolo enorme nel trattamento dell'artrite delle dita. Pertanto, si raccomanda di limitare in modo significativo la quantità di sale, proteine ​​animali e grassi consumati. Allo stesso tempo, è desiderabile arricchire la dieta con prodotti lattiero-caseari, frutta e verdura fresca, erbe, cereali integrali. Durante le esacerbazioni, l'uso di alcol è inaccettabile.

Prevenzione dell'artrite da dito

Tra le misure preventive di artrite del pennello, va sottolineato il rispetto del regime di lavoro e di riposo se le attività professionali o il lavoro domestico sono associate a un carico eccessivo sul pennello. Se ci sono focolai di infezione cronica nel corpo, devono essere trattati in modo tempestivo, inoltre, viene mostrato un rifiuto di cattive abitudini, soprattutto se esiste una predisposizione ereditaria alla malattia.

Puntualmente, dai primi sintomi della malattia, andare dal medico, seguendo attentamente le sue raccomandazioni, il trattamento persistente dell'artrite delle dita, l'uso di indicazioni insieme alla terapia antinfiammatoria e i metodi fisioterapici di trattamento dei condroprotettori aiuteranno a fermare la progressione della malattia e evitare complicazioni.

Trattamento per l'artrite delle mani a casa: una panoramica delle tecniche efficaci

L'artrite è una malattia articolare in cui il processo infiammatorio lentamente ma costantemente – per molti anni – copre la cartilagine e il tessuto osseo e, se la forma è avanzata, colpisce i muscoli, i legamenti e gli organi interni.

Con una terapia di successo, è possibile interrompere il processo infiammatorio e stabilizzare le condizioni del paziente.

Come trattare l'artrite da dito a casa? Se "attacchi" correttamente la malattia, puoi ottenere progressi significativi in ​​1-2 mesi.

Terapia domiciliare

Il trattamento tradizionale, integrato da attività domestiche, dà rapidamente una tendenza positiva.

  • prendere decotti e infusi di erbe medicinali;
  • l'applicazione di piante imbevute di acqua calda sulle articolazioni malate (viene utilizzata la parte del terreno: steli, foglie);
  • unguenti per strofinare preparati con ingredienti naturali (a base di vaselina, verdure e burro);
  • massaggio (usato nel decorso cronico della malattia e proibito nell'infiammazione acuta) – la sua tecnica corretta è padroneggiata sotto la supervisione di un medico;
  • ginnastica speciale (gli esercizi mirano a ripristinare l'ampiezza dei movimenti, ridurre il dolore, alleviare il gonfiore).

Unguenti e impacchi

I composti riscaldanti ripristinano la circolazione sanguigna, alleviano il gonfiore e hanno un effetto distraente, ma possono essere utilizzati solo nel decorso cronico della malattia.

Gli unguenti lenitivi e ammorbidenti leniscono, alleviano la sensazione di calore nei fuochi dell'infiammazione, rimuovono il rossore.

Da senape, miele e olio vegetale

La senape in polvere, il miele fresco, l'olio d'oliva sono mescolati in quantità uguali (se non ce n'è, si può usare qualsiasi verdura).

L'unguento ha un effetto riscaldante e distraente, riduce il gonfiore, rimuove la sindrome dei "guanti".

Se la malattia ha raggiunto uno stadio grave, quando il paziente non può tenere oggetti leggeri tra le mani, non è in grado di ruotare la maniglia della gru, questo rimedio riporta le dita alla loro mobilità precedente.

Da carote, trementina, olio vegetale

Le carote di medie dimensioni vengono strofinate su una grattugia fine, vengono aggiunte alcune gocce di olio vegetale (preferibilmente d'oliva) e trementina.

La miscela viene utilizzata per un impacco: è avvolta con spazzole, avvolta con un sottile tessuto naturale, quindi con un film e fissata con un'ampia fasciatura.

Dalle patate verdi

Lo strumento è efficace nelle fasi iniziali e intermedie della malattia.

Quando lo si utilizza, viene prestata estrema attenzione: nel tubero, che giaceva alla luce del sole, si forma la solanina. La sostanza è tossica, quindi tali patate possono essere utilizzate solo come impacco!

Deve essere grattugiato, abbassato in un setaccio. Cospargere le patate con acqua bollente dal bollitore, attendere che la sua temperatura sia tollerabile per la pelle. Fai un impacco, rimuovilo dopo 2-3 ore.

Un'altra utile ricetta per unguento, guarda questo video:

Per somministrazione orale

Per la preparazione di decotti, si consiglia di utilizzare le piante:

  • farfara;
  • Hypericum perforatum;
  • calendula;
  • camomilla farmaceutica;
  • betulla (gemme e foglie);
  • curcuma (aggiungi un pizzico di condimento al brodo);
  • mirtillo rosso (foglie e bacche).

2 cucchiaini necessari versare 1 tazza di acqua bollente e insistere in un thermos o in un bagno d'acqua per 10-20 minuti.

Utilizzare calorosamente in 3 dosi divise. È possibile combinare erbe, rendendole commissioni in cui i componenti vengono miscelati in volumi uguali.

Alcune altre ricette per decotti e infusi:

Caratteristiche del cibo

Cosa minaccia un'alimentazione scorretta nel trattamento dell'artrite delle dita? Quantità eccessive di sale, agenti cancerogeni (molti contengono alimenti fritti, carni affumicate), marinate, condimenti piccanti aumentano il gonfiore dei tessuti, formano tossine che contribuiscono alla progressione dell'artrite.

Consigliato per l'uso:

  • grano saraceno e farina d'avena;
  • frutta e verdura;
  • una piccola quantità di olio vegetale (possono essere conditi con insalate di verdure);
  • varietà a basso contenuto di grassi di carne e pesce.

Nella dieta, deve essere rispettato il principio della moderazione. I pasti si svolgono contemporaneamente 5-6 volte al giorno.

Questo deve essere notato.

  1. Anche con un forte dolore alle dita, non puoi iniziare la malattia: devi fare movimenti delicati di massaggio, rotolare palle speciali nei palmi delle mani (venduti in farmacia), allenare le dita con l'aiuto di esercizi.
  2. Se le composizioni contengono sostanze irritanti (polvere di senape, pepe), se avverti una forte sensazione di bruciore, risciacqua immediatamente il prodotto. La quantità di questo componente deve essere ridotta o deve essere selezionato un altro metodo di trattamento. I farmaci che causano una reazione allergica richiedono anche una sospensione urgente.
  3. Il trattamento fornisce risultati rapidi se si "calpesta" la malattia con farmaci per somministrazione orale e allo stesso tempo si usano agenti topici.

L'artrite deve essere combattuta per tutta la vita, ma ciò non significa che il paziente non sia più disponibile gioie di vita.

Tutto dipende dalla persona stessa: formare un atteggiamento positivo, partecipare a eventi sociali, sviluppare capacità creative – non solo puoi dimenticare la malattia, ma anche ottenere una remissione stabile.

Infiammazione delle articolazioni delle dita

Le articolazioni svolgono un'importante funzione nel corpo umano, forniscono movimento e flessibilità agli arti, alla colonna vertebrale. Il tessuto cartilagineo è abbastanza morbido e facilmente feribile con lesioni e esposizione al corpo di vari fattori negativi, per questo motivo si verifica un'infiammazione delle articolazioni delle dita.

Le articolazioni delle dita si infiammano abbastanza spesso, specialmente nelle persone che fanno piccoli lavori con le mani, a causa dell'aumento del carico. Il dolore e l'infiammazione possono portare alla perdita di movimento nell'articolazione interessata, quindi è molto importante consultare uno specialista e iniziare il trattamento il più presto possibile.

Cause di infiammazione

L'infiammazione delle articolazioni delle dita può verificarsi per una serie di motivi, considerare le cause più comuni:

  • cambiamenti di età;
  • avitaminosi;
  • ipotermia;
  • aumento del carico sulle articolazioni;
  • malattia metabolica;
  • patologie endocrine;
  • predisposizione ereditaria a patologie articolari.

Molto spesso, le persone anziane sono affette dalla malattia, poiché si verificano cambiamenti legati all'età nelle articolazioni dell'intero organismo. Il sale si deposita nelle articolazioni, la nutrizione della cartilagine viene ridotta, di conseguenza, vengono gradualmente distrutte. Le articolazioni di grandi dimensioni hanno maggiori probabilità di soffrire nei giovani, poiché sperimentano uno sforzo fisico maggiore.

Infiammazione dell'articolazione del pollice

L'infiammazione dell'articolazione del pollice può verificarsi con le seguenti malattie:

  • borsite – infiammazione della borsa articolare;
  • poliartrite infettiva, nel qual caso si possono infiammare diverse articolazioni su braccia e gambe;
  • artrosi deformante – questa malattia è caratterizzata da disturbi degenerativi della cartilagine;
  • gotta – infiammazione che si verifica a causa della deposizione di sali di acido urico nelle articolazioni;
  • l'articolazione del pollice e delle altre dita potrebbe infiammarsi a causa di lesioni.

L'infiammazione del pollice è accompagnata da arrossamento della pelle intorno all'articolazione, gonfiore e dolore. A seconda del tipo di patologia e dello stadio della malattia, i segni possono essere espressi in misura maggiore o minore.

Quindi, con l'artrite, il dolore fa male, si intensifica durante il movimento e diventa costante nel tempo, ma con la gotta, il dito diventa come una salsiccia, arrossisce e fa soffrire in modo insopportabile.

Infiammazione dell'articolazione dell'anulare

Molto spesso, si verifica un'infiammazione del pollice o del dito medio, quella senza nome soffre meno spesso, ciò è dovuto alle peculiarità della sua struttura e alla bassa attività fisica. Quindi, con l'artrite reumatoide, la malattia di solito colpisce il medio e l'indice, con l'artrosi deformante del pollice.

Leggi l\'articolo:  Pollice dolente alla mano nell'elenco comune di cause e trattamenti

L'infiammazione dell'anulare può verificarsi con la poliartrite, nel qual caso la malattia colpisce più articolazioni su entrambe le mani contemporaneamente. L'artrite infettiva può anche provocare dolore, che provoca anche danni multipli alle articolazioni delle dita. L'anulare può infiammarsi a causa di un livido se l'articolazione è danneggiata e il suo lavoro viene interrotto.

Come trattare l'infiammazione delle articolazioni delle dita

L'infiammazione dell'articolazione della falange del dito è una patologia grave che richiede una visita obbligatoria a uno specialista. Il medico effettuerà un esame, nominerà una radiografia, eseguirà esami del sangue e farà una diagnosi accurata.

Il trattamento dell'infiammazione delle articolazioni delle dita è prescritto in modo diverso, tutto dipende dalla diagnosi, ma la terapia è sempre complessa e lunga. Al paziente vengono prescritti i farmaci necessari, l'immobilizzazione di un dito malato, il trattamento fisioterapico. Dopo aver alleviato il dolore e l'infiammazione, viene mostrato di osservare uno stile di vita sano, di impegnarsi in esercizi di fisioterapia.

Considera quali farmaci sono prescritti per l'infiammazione delle dita:

  • i farmaci antinfiammatori non steroidei aiutano ad alleviare il dolore e l'infiammazione;
  • i farmaci antinfiammatori ormonali (glucocorticosteroidi) sono prescritti per il dolore grave, ad esempio con la gotta;
  • antibiotici, agenti antivirali o antifungini sono indicati per l'infiammazione infettiva;
  • con la gotta sono indicati farmaci che promuovono l'escrezione di acido urico;
  • per il rafforzamento generale dell'immunità, sono indicate vitamine e condroprotettori sono prescritti per ripristinare la cartilagine.

Esternamente, può essere usato un unguento per l'infiammazione delle dita con un agente antinfiammatorio non steroideo, ad esempio Diclofenac. Aiuterà ad alleviare il gonfiore e il dolore più velocemente e accelererà anche il recupero.

Durante il periodo di esacerbazione della malattia, si raccomanda di non caricare le articolazioni malate, nei casi più gravi, il medico può persino applicare un calco in gesso per immobilizzare completamente l'articolazione.

Dopo aver alleviato il dolore e l'infiammazione, è necessario eseguire speciali esercizi terapeutici per le mani al fine di sviluppare articolazioni e migliorare la circolazione sanguigna in esse. Si consiglia la ricarica per eseguire una vita, e non solo durante il trattamento, come prevenzione della ricaduta. Parallelamente alla terapia fisica, si consiglia di fare un massaggio alle dita ogni giorno.

Come alleviare l'infiammazione delle articolazioni delle dita

Non è consigliabile trattare l'infiammazione articolare a casa, ma se la malattia viene presa di sorpresa, puoi provare a rimuovere l'infiammazione usando ricette di medicina tradizionale o unguenti per farmacia con un farmaco antinfiammatorio non steroideo. Ma vale la pena ricordare che tale trattamento è sintomatico, non allevia la causa della malattia, ma allevia solo temporaneamente la condizione.

Con la gotta, quando il dito è gonfio, arrossato e insopportabilmente doloroso, deve essere applicato freddo. Un impacco di ghiaccio allevia la condizione, allevia il gonfiore. Affinché l'impacco sia efficace, devi mettere la mano sul cuscino appena sopra la spalla, rilassarti, applicare del ghiaccio sopra, avvolto in un panno pulito per 10 minuti. Quindi fai una pausa di 10 minuti e ripeti la procedura.

I bagni di sale caldi, nonché i bagni con acque minerali, aiutano bene dal dolore alle articolazioni delle mani. A casa, puoi fare semplici bagni di sale ogni sera, per questo devi diluire il sale marino in acqua calda, versare la soluzione in una bacinella e diluire con acqua fredda. Metti le mani nella vasca da bagno per 15 minuti e, dopo la procedura, mantieni un leggero massaggio delle mani con una crema nutriente.

Comprime con decotti di erbe, ad esempio con camomilla, spago, salvia o consolida, per alleviare l'infiammazione articolare. Queste piante hanno un eccellente effetto analgesico e antinfiammatorio. Per preparare un impacco, l'erba viene prodotta in acqua bollente e insistita per 2 ore, quindi filtrata. Il brodo deve immergere un panno pulito e avvolgerlo intorno alle mani malate per 3-4 ore.

Un altro strumento semplice ma efficace che aiuterà a ridurre l'infiammazione articolare durante la notte è una foglia di cavolo bianco. I fogli devono essere lavati, spiegazzati in modo da dare il succo e avvolgerli con le dita doloranti e fissarli con una benda sulla parte superiore, ma non troppo stretti. Lascia un impacco durante la notte, al mattino il dolore diminuirà.

Prevenzione

Per prevenire l'infiammazione delle dita, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

  • sottoporsi ogni anno a visite mediche, fare esami;
  • mangiare bene ed equilibrato;
  • trattamento tempestivo delle malattie infettive;
  • indossare guanti nella stagione fredda;
  • ogni giorno fai esercizi per tutto il corpo e non dimenticare il pennello;
  • con le mani piccole, è necessario concedere alle dita il tempo di rilassarsi;
  • Si consiglia di rinunciare a alcol, sigarette e droghe.

Uno stile di vita corretto e un accesso tempestivo a un medico aiuteranno a mantenere le articolazioni in uno stato sano per molti anni, nonché a evitare gravi complicazioni e disabilità.

Autore: Gilmutdinov Marat Rashatovich

Ortopedico e chirurgo pediatrico. Diagnosi e cura degli speroni calcaneari, osteoartrosi, scoliosi, torcicollo, piede torto, piede piatto, periartrosi omeroscapolare e altre malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, patologia chirurgica nei bambini. Esperienza 16 anni / Dottore della più alta categoria

Trattamento per l'artrite delle mani a casa: una panoramica delle tecniche efficaci

L'artrite è una malattia articolare in cui il processo infiammatorio lentamente ma costantemente – per molti anni – copre la cartilagine e il tessuto osseo e, se la forma è avanzata, colpisce i muscoli, i legamenti e gli organi interni.

Con una terapia di successo, è possibile interrompere il processo infiammatorio e stabilizzare le condizioni del paziente.

Come trattare l'artrite da dito a casa? Se "attacchi" correttamente la malattia, puoi ottenere progressi significativi in ​​1-2 mesi.

Terapia domiciliare

Il trattamento tradizionale, integrato da attività domestiche, dà rapidamente una tendenza positiva.

  • prendere decotti e infusi di erbe medicinali;
  • l'applicazione di piante imbevute di acqua calda sulle articolazioni malate (viene utilizzata la parte del terreno: steli, foglie);
  • unguenti per strofinare preparati con ingredienti naturali (a base di vaselina, verdure e burro);
  • massaggio (usato nel decorso cronico della malattia e proibito nell'infiammazione acuta) – la sua tecnica corretta è padroneggiata sotto la supervisione di un medico;
  • ginnastica speciale (gli esercizi mirano a ripristinare l'ampiezza dei movimenti, ridurre il dolore, alleviare il gonfiore).

Unguenti e impacchi

I composti riscaldanti ripristinano la circolazione sanguigna, alleviano il gonfiore e hanno un effetto distraente, ma possono essere utilizzati solo nel decorso cronico della malattia.

Gli unguenti lenitivi e ammorbidenti leniscono, alleviano la sensazione di calore nei fuochi dell'infiammazione, rimuovono il rossore.

Da senape, miele e olio vegetale

La senape in polvere, il miele fresco, l'olio d'oliva sono mescolati in quantità uguali (se non ce n'è, si può usare qualsiasi verdura).

L'unguento ha un effetto riscaldante e distraente, riduce il gonfiore, rimuove la sindrome dei "guanti".

Se la malattia ha raggiunto uno stadio grave, quando il paziente non può tenere oggetti leggeri tra le mani, non è in grado di ruotare la maniglia della gru, questo rimedio riporta le dita alla loro mobilità precedente.

Da carote, trementina, olio vegetale

Le carote di medie dimensioni vengono strofinate su una grattugia fine, vengono aggiunte alcune gocce di olio vegetale (preferibilmente d'oliva) e trementina.

La miscela viene utilizzata per un impacco: è avvolta con spazzole, avvolta con un sottile tessuto naturale, quindi con un film e fissata con un'ampia fasciatura.

Dalle patate verdi

Lo strumento è efficace nelle fasi iniziali e intermedie della malattia.

Quando lo si utilizza, viene prestata estrema attenzione: nel tubero, che giaceva alla luce del sole, si forma la solanina. La sostanza è tossica, quindi tali patate possono essere utilizzate solo come impacco!

Deve essere grattugiato, abbassato in un setaccio. Cospargere le patate con acqua bollente dal bollitore, attendere che la sua temperatura sia tollerabile per la pelle. Fai un impacco, rimuovilo dopo 2-3 ore.

Un'altra utile ricetta per unguento, guarda questo video:

Per somministrazione orale

Per la preparazione di decotti, si consiglia di utilizzare le piante:

  • farfara;
  • Hypericum perforatum;
  • calendula;
  • camomilla farmaceutica;
  • betulla (gemme e foglie);
  • curcuma (aggiungi un pizzico di condimento al brodo);
  • mirtillo rosso (foglie e bacche).

2 cucchiaini necessari versare 1 tazza di acqua bollente e insistere in un thermos o in un bagno d'acqua per 10-20 minuti.

Utilizzare calorosamente in 3 dosi divise. È possibile combinare erbe, rendendole commissioni in cui i componenti vengono miscelati in volumi uguali.

Alcune altre ricette per decotti e infusi:

Caratteristiche del cibo

Cosa minaccia un'alimentazione scorretta nel trattamento dell'artrite delle dita? Quantità eccessive di sale, agenti cancerogeni (molti contengono alimenti fritti, carni affumicate), marinate, condimenti piccanti aumentano il gonfiore dei tessuti, formano tossine che contribuiscono alla progressione dell'artrite.

Consigliato per l'uso:

  • grano saraceno e farina d'avena;
  • frutta e verdura;
  • una piccola quantità di olio vegetale (possono essere conditi con insalate di verdure);
  • varietà a basso contenuto di grassi di carne e pesce.

Nella dieta, deve essere rispettato il principio della moderazione. I pasti si svolgono contemporaneamente 5-6 volte al giorno.

Questo deve essere notato.

  1. Anche con un forte dolore alle dita, non puoi iniziare la malattia: devi fare movimenti delicati di massaggio, rotolare palle speciali nei palmi delle mani (venduti in farmacia), allenare le dita con l'aiuto di esercizi.
  2. Se le composizioni contengono sostanze irritanti (polvere di senape, pepe), se avverti una forte sensazione di bruciore, risciacqua immediatamente il prodotto. La quantità di questo componente deve essere ridotta o deve essere selezionato un altro metodo di trattamento. I farmaci che causano una reazione allergica richiedono anche una sospensione urgente.
  3. Il trattamento fornisce risultati rapidi se si "calpesta" la malattia con farmaci per somministrazione orale e allo stesso tempo si usano agenti topici.

L'artrite deve essere combattuta per tutta la vita, ma ciò non significa che il paziente non sia più disponibile gioie di vita.

Tutto dipende dalla persona stessa: formare un atteggiamento positivo, partecipare a eventi sociali, sviluppare capacità creative – non solo puoi dimenticare la malattia, ma anche ottenere una remissione stabile.

ExpertNews Italia