Dossi sulle articolazioni cause, sintomi, varietà

Igroma (dal latino. Igros – fluido, oma – tumore) – neoplasie benigne che ricordano cisti morbide o condensate. Istologicamente, hanno una sottile capsula di tessuto connettivo e contengono materiale mucoso riempito con fluido sieroso di gelatina ricco di acido ialuronico e altri mucopolisaccaridi.

Le formazioni cistiche sono rotonde o ovali, le loro dimensioni hanno un diametro di circa 0,5-3 cm. Alla palpazione, possono sentire piccoli grumi sotto la pelle, ma rimangono visivamente invisibili. Le cisti più grandi raggiungono un diametro di 4-5 cm.

Cause dell'apparenza

La causa esatta della comparsa di cisti gangliari non è nota. Si ritiene che insorgano a causa di uno sforzo fisico eccessivo, spremitura o lesioni. L'azione meccanica provoca il collasso del tessuto articolare, formando piccole cisti, che poi si combinano in una grande massa formata. Ci sono casi frequenti del loro aspetto "improvviso" dovuto all'ereditarietà. Fondamentalmente, la patologia colpisce le persone dai 20 ai 40 anni e le donne sono più sensibili degli uomini. Raramente, i sigilli si verificano in bambini di età inferiore ai 10 anni.

quadro clinico

Le cisti gangliari non sono maligne, quindi non rappresentano una grave minaccia medica. Appaiono all'improvviso, sebbene possano svilupparsi a lungo. Sintomi aggiuntivi:

  • dolore nevralgico dovuto all'azione meccanica sull'articolazione o sul tendine interessato (se il tumore in crescita preme sui nervi vicini);
  • se il dolore è presente, è cronico e si intensifica quando esposto a una protuberanza;
  • formicolio, intorpidimento e debolezza muscolare nell'area della localizzazione dell'educazione;
  • congestione venosa;
  • un aumento delle dimensioni della cisti con attività fisica attiva e una diminuzione delle sue dimensioni a riposo.

Alcuni gangli rimangono indolori, sebbene continuino a crescere lentamente. La pelle sopra la formazione può diventare più spessa, infiammarsi, staccarsi e acquisire un colore bluastro.

Varietà di igrom

Nella pratica medica, si distinguono due tipi di cisti gangliari: singole e multicamera. Le formazioni a camera singola non sono elastiche, pertanto non possono espandersi. La multicamera, al contrario, ha rami laterali, quindi si diffondono in profondità nei tessuti.

A seconda della posizione, l'igroma si distingue:

  • arti superiori: mani, dita, articolazioni del polso e del gomito;
  • arti inferiori: articolazioni del piede, della caviglia e del ginocchio;
  • articolazione della spalla;
  • nel collo;
  • sulla testa.
Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

Al polso, mano e dita

Tali formazioni sono le più comuni tra le altre. Crescono dalla vagina sinoviale o dalle articolazioni stesse. Nel primo caso, tutte le formazioni cistiche sono piccole e mantengono la mobilità. I tumori articolari sono piuttosto densi e immobili, possono crescere in tutte le direzioni rispetto alla capsula, a causa della quale acquisiscono forme abbastanza grandi.

Leggi l\'articolo:  Elenco di iniezioni di artrosi dell'anca di farmaci efficaci

Se appare un urto doloroso sull'articolazione di un dito, questo può indicare la presenza di malattie articolari: artrite, artrosi, gotta. Le ragioni del loro aspetto sono disturbi metabolici, insufficienza ormonale. Tali formazioni raramente passano inosservate, perché causano gravi disagi, interferiscono con il lavoro e causano disagi nella vita di tutti i giorni.

Sull'articolazione del ginocchio

La patologia è il risultato di alcune malattie (artrosi, artrite, usura del ginocchio, ematomi intraarticolari) e lesioni. Nell'80% dei casi, un dosso sull'articolazione del ginocchio appare in uomini e donne la cui attività è associata a uno sforzo fisico eccessivo. Nell'adolescenza, può apparire durante la pubertà. Il tumore è localizzato nella regione poplitea, meno spesso nelle regioni laterali e quasi mai sulla superficie esterna.

Nelle prime fasi, la malattia procede inosservata, causando solo spiacevoli sensazioni di cucitura con la pressione. Quando l'igroma raggiunge 8-10 cm di diametro, diventa un ostacolo alla completa flessione della gamba e i tentativi violenti di fare un movimento portano a debolezza dell'arto e dolore al ginocchio.

Sulla caviglia

L'articolazione della caviglia è una struttura piuttosto complessa, regolarmente soggetta a carichi pesanti. La comparsa di un igroma in quest'area è solitamente associata a lesioni gravi – rotture e distorsioni di tendini, lussazioni. L'infiammazione nell'articolazione della caviglia può anche influenzare la loro manifestazione. Le donne che indossano scarpe col tacco alto sono a rischio a causa del carico distribuito in modo non uniforme sul piede.

L'urto sull'articolazione della caviglia può raggiungere grandi dimensioni, circa 5 cm di diametro. Con una crescita lenta, il tumore si forma in pochi mesi, a volte anni. La rapida crescita porta al fatto che l'igroma raggiunge dimensioni critiche in pochi giorni o settimane, causando un grave disagio alla persona. In questo caso, viene prescritto un trattamento chirurgico che allevia il paziente dal dolore alla caviglia e blocca la proliferazione dei tessuti.

A piedi

L'igroma nell'area del piede è localizzato nella sua parte anteriore (metatarso e dita dei piedi) sulla superficie posteriore. Tali formazioni non causano dolore, anche se sono scomode quando si cammina e si indossano scarpe strette. La presenza di dolore al piede indica che il tumore preme sulle terminazioni nervose e sui vasi sanguigni situati accanto ad esso.

Sull'articolazione della spalla

L'area più mobile del sistema muscolo-scheletrico è la spalla. E questa zona, come la caviglia, è quotidianamente sottoposta a uno sforzo fisico, che porta alla deformazione ossea e alla compressione vascolare. Tutto ciò contribuisce alla formazione di cisti gangliari. Oltre ai sintomi generali, la comparsa di un igroma sulla spalla è accompagnata da gonfiore quando si gonfiano le aree vicine: collo, spalla e avambraccio.

Molto spesso, un nodulo sull'articolazione della spalla viene scambiato per una malattia infiammatoria purulenta della borsa periarticolare: la borsite. Hanno sintomi simili, ma si tratta di due diverse malattie.

È uno specialista di profilo ristretto – un traumatologo, un chirurgo o un ortopedico, che deve diagnosticare la patologia e scegliere il percorso per eliminarla. Ciò impedirà un'ulteriore crescita del tumore e proteggerà il paziente dalle conseguenze causate da un trattamento prematuro o errato!

Sul collo

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno.

L'igroma cervicale si verifica nella parte posteriore del collo. La ragione del suo aspetto è la non fusione dei vasi linfatici, che porta alla loro espansione e alla formazione di sigilli. Il quadro clinico non è sempre inequivocabile: in alcuni casi, il tumore non provoca dolore alla colonna cervicale, ma cresce solo lentamente; in altri, provoca grave disagio. Esistono formazioni "di gruppo", quando più coni appaiono sul collo contemporaneamente, che "avvolgono" l'intera colonna cervicale.

Diagnostica Ultrasuoni

Per stabilire una diagnosi accurata, l'esame dell'urto sull'articolazione non è sufficiente. È necessario un esame più approfondito utilizzando ulteriori metodi di ricerca strumentale:

  1. Radiologia. Questo metodo elimina la patologia ossea.
  2. Ultrasuoni (ultrasuoni). Aiuta a determinare la posizione esatta del tumore, i suoi rilievi e densità, la natura e la coerenza dei suoi contenuti.
  3. Risonanza magnetica (MRI). È usato per determinare tutti i parametri del tumore, inclusa la presenza di un processo infiammatorio. Questo metodo diagnostico è il più preciso, ma anche il più costoso.
  4. Foratura. La procedura prevede la puntura del tumore e il campionamento del suo contenuto per l'esame istologico.

I raggi X e gli ultrasuoni sono spesso sufficienti per confermare la diagnosi. Tuttavia, se si sospettano disturbi più gravi, come tumori maligni, è obbligatorio un esame completo con risonanza magnetica e istologia.

Trattamento di protuberanze articolari

Più recentemente, la frantumazione è stata utilizzata per rimuovere i gangli dei tendini. Suggerì la compressione meccanica del cono, a seguito della quale scoppiò la cisti e il suo contenuto si diffuse sui tessuti adiacenti. La procedura è molto dolorosa e il tormento del paziente è stato assolutamente inutile, poiché la ricaduta si è verificata nel 100% dei casi. Pertanto, oggi questo metodo di terapia non viene praticamente utilizzato. Esistono due metodi principali per il trattamento dei coni articolari:

  1. Conservatore. Implica l'uso di droghe, la fisioterapia finalizzata all'eliminazione del dolore e del gonfiore: radiazioni ultraviolette, impacchi di fango e paraffina, elettroforesi, fonoforesi. Ciò include anche l'immobilizzazione (usando un'ortesi) per limitare la mobilità dell'articolazione, che consente di ridurre le dimensioni della cisti.
  2. Richiesta. Il trattamento chirurgico è prescritto da un medico solo se il tumore ha raggiunto una grande dimensione, porta disagio fisico, dolore, limitazione della mobilità del sistema muscolo-scheletrico. Il numero di gangli tendinei va da 1 a diversi pezzi.
Leggi l\'articolo:  Grado di scoliosi a forma di S, fonti di insorgenza, trattamento

Terapia farmacologica

Ha lo scopo di eliminare la sindrome del dolore, alleviare l'infiammazione, ripristinare i processi metabolici nei tessuti delle articolazioni:

  • con sindrome del dolore grave, che è accompagnata da gonfiore dei tessuti periarticolari, arrossamento della pelle e un aumento della temperatura nella zona di localizzazione del tumore, non steroide />

Prima di assumere farmaci, è necessario consultare il proprio medico. Se la comparsa di un igroma è associata ad altre malattie del sistema muscolo-scheletrico, il trattamento con i farmaci descritti sarà inefficace.

Intervento operativo

Quando il trattamento conservativo non dà un notevole miglioramento o la cisti ricresce, usano un metodo più radicale di escissione operabile. Indicazioni per l'operazione:

  • sindrome del dolore provocata dalla pressione del tumore sulle terminazioni nervose e sulle pareti vascolari;
  • movimento limitato dell'articolazione interessata;
  • processo infiammatorio nel cono articolare;
  • ricadute dell'igroma.

I chirurghi applicano l'anestesia locale e rimuovono il tumore. L'anestesia generale è indicata se il tumore si trova in un luogo inaccessibile o se il paziente ha più di 55 anni. La procedura viene solitamente eseguita su base ambulatoriale ed è eseguita in diversi modi:

  • aspirazione. Implica il posizionamento di un ago in un tumore, l'estrazione di materiale liquido, la somministrazione di un farmaco steroideo (antinfiammatorio) e quindi lo splintaggio di un arto per immobilizzare completamente. Il fluido all'interno della cisti è simile a quello prodotto naturalmente nelle articolazioni. Pertanto, la sua rimozione equivale alla rimozione della cisti stessa. Tuttavia, si deve comprendere che se la sua "radice" non viene distrutta, il rischio di ricaduta è molto elevato;
  • chirurgia a cielo aperto. Attraverso una piccola incisione, l'igroma viene rimosso insieme alla gamba, il che riduce al minimo il rischio della sua ricomparsa;
  • Laparoscopia. Chirurgia mini-invasiva con un laparoscopio. L'intervento è meno doloroso della chirurgia a cielo aperto, non richiede un lungo recupero;
  • saldatura laser. Durante l'operazione, il medico utilizza un laser ad anidride carbonica, con l'aiuto del quale viene sezionata la pelle. La capsula con fluido sieroso viene prontamente rimossa, quindi l'incisione praticata dal laser viene accuratamente suturata. L'operazione dura fino a mezz'ora, eseguita in anestesia locale o generale. Questo metodo viene preferibilmente utilizzato se l'igroma si trova nella zona del polso.
Leggi l\'articolo:  Condroprotettori per osteocondrosi dell'elenco dei farmaci della colonna vertebrale

Metodi tradizionali di trattamento

La medicina alternativa può anche avere un effetto positivo sui dossi risultanti nelle articolazioni. Tuttavia, possono essere utilizzati solo previo accordo con il medico, quando il paziente è completamente esaminato ed è esclusa la natura maligna del tumore.

Impacco di argilla. È usato per alleviare l'infiammazione, il calore e il riassorbimento del tumore. Utilizzato fino a quando non si riduce l'urto.

  1. Mescolare alla consistenza delle tortillas 50 g di argilla, 1 cucchiaio. l sale marino, 200 ml di acqua bollente e 7 gocce di trementina.
  2. La composizione finita viene applicata sulla zona del cono per 15-20 minuti, avvolgendola con un asciugamano.

Bagni al sale. Si consiglia di eseguire tali procedure quando si è formato un nodulo sul piede o sulle mani. Se la malattia non viene avviata, la formazione si risolve rapidamente. Gli igromi di lunga durata richiedono un trattamento a lungo termine.

  1. Sciogliere 5 g di sale (cucina o mare) in 200 l di acqua calda.
  2. Versa dell'acqua in una bacinella e immergi un arto con un cono al suo interno.
  3. Tenere premuto per 15 minuti.

Puoi anche mescolare il sale con la neve, applicare un tale impacco sull'igroma per 5 minuti. La sovraesposizione non ne vale la pena, in quanto puoi scottarti.

Comprime con bile medica. Ha un effetto risolutivo, elimina i depositi di sale, ha effetti antinfiammatori e anestetici. Deve essere applicato quotidianamente fino a quando i coni scompaiono completamente.

  1. Tratta l'igroma con una soluzione di iodio.
  2. Applica la bile medica sul tumore (puoi usare carne di manzo o pollo), copri con una tela cerata, fissala con una garza o un panno e avvolgila con una sciarpa.
  3. Tenere premuto per 2 ore, ripetere tre volte al giorno.

Unguento all'uovo. Si consiglia di utilizzare il prodotto a giorni alterni per un mese. Durante questo periodo, il tumore dovrebbe dissolversi.

  1. Sciogliere 200 uova in 7 ml di essenza di aceto all'1%.
  2. Lascia in un luogo buio per 2 settimane.
  3. Nel composto di uova, aggiungi 1 cucchiaio. l grasso di maiale e 10 g di trementina.

Brodo di patate per bagni. Buon rimedio per le cisti articolari. Dopo 2 settimane di uso regolare, il risultato è evidente: i coni sono di dimensioni ridotte.

  1. Sbucciare 4-5 tuberi di patata e metterli in una padella.
  2. Versare 3 litri di acqua e cuocere a fuoco lento per 15 minuti.
  3. Versare il brodo preparato nella bacinella per far salire i piedi o le mani per 30 minuti.

Le pulizie bollite possono essere utilizzate per scopi medicinali. Hanno bisogno di raffreddarsi un po 'e applicare sui coni per mezz'ora, avvolgendo un asciugamano.

Fisioterapia

Un approccio efficace al trattamento dei gangli dei tendini richiede un approccio globale, pertanto, oltre all'assunzione di farmaci, si raccomanda ai pazienti di risparmiare attività fisica per le articolazioni delle mani, della caviglia, del ginocchio e della spalla. La terapia fisica quotidiana aiuta ad aumentare il flusso sanguigno, ripristinare i tessuti articolari e aumentare la mobilità articolare. I principali esercizi del complesso:

  • spremitura e apertura delle mani, dei piedi;
  • movimenti circolari di tutte le articolazioni;
  • la loro flessione ed estensione.

Prevenzione

È impossibile prevenire lo sviluppo dell'igroma articolare, tuttavia è possibile ridurre al minimo il rischio del suo verificarsi. Per fare ciò, seguire le raccomandazioni dei medici:

  • evitare lesioni al sistema muscoloscheletrico e, una volta ricevuto, cercare urgentemente assistenza medica;
  • cura tempestiva delle malattie croniche dell'APS;
  • Non abusare del carico, osservare il regime di attività fisica e riposare necessario per ripristinare il sistema muscolare;
  • indossare solo scarpe comode;
  • utilizzare bende di fissaggio, bende elastiche;
  • aderire alle regole di una dieta sana: consumare proteine, calcio, fosforo, vitamine ogni giorno.

Il rispetto di queste regole garantirà salute a lungo termine, flessibilità e libera circolazione delle articolazioni. Reagisci in tempo per eventuali cambiamenti nel tuo corpo, poiché anche le piccole neoplasie possono essere portatrici di gravi malattie!

ExpertNews Italia