Sintomi, diagnosi e trattamento della borsite subacromiale dell’articolazione della spalla

La borsite subacromiale è un processo infiammatorio acuto, subacuto o cronico che colpisce la borsa subacromiale dell'articolazione della spalla situata tra la testa dell'omero e l'acromion della scapola. L'essudato si forma e si accumula in esso, il che porta alla comparsa di dolore, aggravato dalla flessione e dall'estensione dell'articolazione, dal rapimento dell'arto superiore o dalla sua ascesa verso l'alto. L'articolazione della spalla si gonfia, i movimenti in essa contenuti sono molto limitati, spesso la temperatura corporea aumenta. Le cause dello sviluppo della patologia sono sovraccarichi funzionali, ad esempio movimenti frequenti e monotoni della mano.

Per diagnosticare la borsite subacromiale, vengono utilizzate la radiografia, la risonanza magnetica e la TC. Assicurati di condurre uno studio batteriologico sull'essudato infiammatorio estratto dalla puntura. Il trattamento della patologia acuta e subacuta è conservativo, con preparazioni farmacologiche, l'applicazione di impacchi di ghiaccio e l'uso di un'ortesi. Nella borsite subacromiale cronica, al paziente viene mostrato un intervento chirurgico.

Cause e fattori scatenanti

La causa dello sviluppo della borsite subacromiale infettiva acuta è una piccola lesione (taglio, bruciatura, graffio) o infiammazione purulenta (piaga da decubito, punto di ebollizione, carbonchio). I batteri patogeni, solitamente stafilococchi, penetrano nei tessuti danneggiati e iniziano a moltiplicarsi. Quindi, i microbi vengono trasferiti nella sacca subacromiale dalla linfa, infettando quello blu e provocando lo sviluppo del processo infiammatorio.

Per alcune lesioni (tagli profondi o forature), gli stafilococchi epidermici o dorati cadono nella borsa direttamente dalla superficie della pelle. La patologia può verificarsi anche quando cade da una bicicletta, se è stata accompagnata dalla formazione di un ematoma sulla spalla o da danni ai tessuti molli. La probabilità di infezione della borsa aumenta significativamente con una diminuzione delle difese del corpo. Le seguenti malattie e condizioni predispongono allo sviluppo della patologia:

  • alcolismo;
  • diabete;
  • uso a lungo termine di farmaci ormonali;
  • grave patologia renale;
  • sclerodermia;
  • artrite reumatoide e gottosa;
  • deposizione di sali in un sacchetto subacromiale.

La causa della borsite subacromiale cronica è un'irritazione meccanica della spalla costante e prolungata a seguito di attività professionale o allenamento sportivo intenso e frequente.

quadro clinico

La borsa subacromiale è isolata dalla cavità articolare principale, pertanto la gravità dei sintomi dipende dal grado del processo infiammatorio in essa presente. Le seguenti manifestazioni cliniche sono caratteristiche della forma acuta e subacuta di patologia:

Leggi l\'articolo:  Scoliosi della colonna lombare che cos'è Sintomi e trattamento

    sensazioni spiacevoli di moderata intensità che si presentano nelle prime fasi della borsite subacromiale. L'intensità della sindrome del dolore è rap>

I sintomi della patologia cronica non sono così pronunciati. Il dolore si verifica solo con movimenti improvvisi, dopo intenso sforzo fisico o un cambiamento del tempo. Sono doloranti, tirano, non si irradiano all'avambraccio o al collo.

A differenza di altri tipi di borsite che colpiscono l'articolazione della spalla, con patologia subacromiale, i dolori sono localizzati nella sua regione superiore esterna, dove si trova la borsa infiammata. L'intensità delle sensazioni spiacevoli aumenta più spesso nel mezzo del piombo, rotazione interna o esterna. Il dolore appare quando si alzano le braccia sopra la testa, ma è meno pronunciato.

Se la sacca subacromiale è infettata da batteri patogeni, i prodotti della loro attività vitale vengono distribuiti in tutto il corpo dal flusso sanguigno. La temperatura corporea aumenta al di sopra dei parametri subfebrilici (37,1-38,0 ° C), si verificano disturbi neurologici (mal di testa, insonnia) e dispeptici (nausea, mancanza di appetito).

Diagnostica Ultrasuoni

La diagnosi viene effettuata sulla base di un esame esterno, i risultati di studi strumentali e batteriologici. Alla palpazione della fossa situata sotto l'acromion, si avverte il massimo dolore anche con una leggera pressione. La gamma di movimento è ridotta, ma l'atrofia muscolare è rara. Quando si determina la forza muscolare, è possibile rilevare solo una leggera diminuzione. La borsite subacromiale è caratterizzata da una specifica funzione diagnostica – un sintomo di Nir. Il dottore piega il braccio del paziente, rivolto verso l'interno. Ci sono sensazioni spiacevoli che scompaiono abbastanza rapidamente.

Viene anche eseguito un test di Nir: dopo un'iniezione di 10 ml di lidocaina nell'area della sacca, l'ampiezza dei movimenti viene ripristinata per qualche tempo, la forza muscolare aumenta. La borsite subacromiale dell'articolazione della spalla destra viene rilevata più spesso, poiché questa mano funziona nella maggior parte delle persone.

L'esame a raggi X più informativo nella diagnosi di patologia, risonanza magnetica, ultrasuoni, TC. Dalle immagini ottenute, si può giudicare la localizzazione del processo infiammatorio, lo stadio del suo corso e la diffusione ad altre strutture del tessuto connettivo. Spesso nelle immagini si trova uno sperone rotante nella parte inferiore dell'acromion.

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno.

Leggi l\'articolo:  Trattamento della displasia dell'anca nei neonati

Se si sospetta che una borsa sia infetta, il punteggiato viene inoculato nei terreni di coltura. Come risultato della ricerca batteriologica dopo la formazione di colonie, vengono stabiliti il ​​tipo di microrganismi patogeni e la loro resistenza agli antibiotici.

I principali metodi di trattamento conservativo

È la borsite di questa localizzazione che richiede un trattamento lungo e continuo. La sacca subacromiale si trova in profondità nei tessuti, quindi spesso il processo infiammatorio si protrae. Se viene rilevata una natura infettiva della patologia, la terapia antibiotica con macrolidi, cefalosporine, penicilline semisintetiche viene eseguita in parallelo con antimicrobici, sulfamidici. In precedenza, mediante una puntura, l'essudato patologico viene rimosso dalla borsa e la sua cavità viene lavata con soluzioni antisettiche.

Per fermare l'infiammazione ed eliminare il dolore, nei regimi di trattamento ortopedico sono inclusi i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) in compresse o soluzioni per la somministrazione intramuscolare:

Con l'inefficacia dei FANS, possono essere usati glucocorticosteroidi Diprospan, Desametasone, Kenalog. Ma raramente ricorrono a farmaci ormonali, poiché di solito la borsite subacromiale non è accompagnata da una grave infiammazione o assume rapidamente una forma cronica. I glucocorticosteroidi sono anche usati per i danni causati dal processo infiammatorio della cuffia di rotazione, che è anche raro in questa forma della malattia.

Oltre ai farmaci, nel trattamento della borsite subacromiale, subcoracoide o falsa dell'articolazione della spalla, vengono attivamente utilizzati metodi fisioterapici – crioterapia locale, meno comunemente – terapia microcorrente generale. Con sensazioni dolorose, diverse sessioni di elettroforesi o fonoforesi sono ben gestite. Viene anche praticato il riscaldamento delle spalle, ma solo dopo aver interrotto il processo infiammatorio – per circa 3-4 giorni di trattamento.

Durante la terapia, si consiglia ai pazienti di evitare movimenti che causano dolore acuto. Durante il periodo di riabilitazione, sono necessari esercizi di fisioterapia, così come il nuoto, lo yoga.

Agenti esterni (pomate, gel, creme) utilizzati nel trattamento della borsite subacromialeNome delle drogheeffetto farmacologico
Antifiammatori non steroideiNurofen, Niso, Ketorol, Arthrosilen, Diclofenac, Diclovit, ibuprofene, veloce, VoltarenArrestano i processi infiammatori, riducono la gravità del dolore e del gonfiore
Preparati con effetto riscaldanteNayatoks, Gevkamen, Apizartron, Kapsikam, Viprosal, Finalgon, Menovazine, EspolStimolare il miglioramento della circolazione sanguigna a causa di proprietà irritanti a livello locale
Leggi l\'articolo:  L'aglio può essere consumato con la gotta e in quali quantità

Intervento chirurgico

Nel caso di una grave lesione infettiva della sacca subacromiale, l'inefficacia della terapia antibiotica, la rapida diffusione del processo patologico, la borsa viene operata.

Quindi al paziente viene mostrato un trattamento a lungo termine con agenti antibatterici per prevenire la formazione di essudato purulento. La terapia è lunga, poiché la guarigione richiede diverse settimane e talvolta mesi.

Quando si diagnostica una borsite cronica, lenta e asettica, al paziente viene immediatamente offerto un intervento chirurgico. Questa forma di patologia non si presta bene alla terapia conservativa, quindi il modo più affidabile per liberarsene è rimuovere la sacca subacromiale. L'operazione è pianificata, di solito minimamente invasiva. La superficie della ferita guarisce dopo 7-10 giorni. La probabilità di recidiva dopo l'intervento chirurgico è minima, nel 2,5% dei casi.

Nella fase di riabilitazione, vengono eseguite misure di fisioterapia. Per ripristinare tutte le funzioni dell'articolazione della spalla, sono richieste lezioni di ginnastica quotidiana o ginnastica.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

ExpertNews Italia