Sintomi della nevralgia intercostale e trattamento farmacologico

Abbastanza spesso, con esperienza insufficiente da parte del medico, una malattia come la nevralgia intercostale rimane non solo non riconosciuta, ma anche non trattata. Le conseguenze di ciò influenzeranno inevitabilmente in futuro sotto forma di dolore costante, che può verificarsi dopo uno sforzo fisico o un'ipotermia.

Questa malattia può manifestarsi a qualsiasi età. Vale la pena considerare l'anatomia del torace. È costituita da 12 coppie di archi costali collegati alle vertebre toraciche. Dalle aperture foraminali delle vertebre, partono le terminazioni nervose, che innervano alcune aree del caso. Compresi si estendono ai muscoli intercostali. Sono responsabili del processo di respirazione, in cui il torace si espande e si contrae alternativamente.

Con nevralgia intercostale, le terminazioni nervose sono interessate, con cui tutte le fibre muscolari sono riccamente penetrate. Una persona avverte un forte dolore, che può intensificarsi con l'ispirazione e il movimento.

Quali sono le cause nevralgia intercostale?

Tra le cause della patologia, si dovrebbe notare l'eziologia virale e batterica. Alcuni microrganismi hanno un'eccellente adattabilità al tessuto nervoso e possono usare queste cellule per l'introduzione e la successiva riproduzione. L'infezione da herpes virus viene prima tra le cause della nevralgia intercostale.

I seguenti sono:

  • lesioni, comprese le lesioni al petto;
  • osteocondrosi della colonna vertebrale toracica;
  • violazione delle radici nervose;
  • violazione della postura con curvatura della colonna vertebrale e spostamento degli archi costali con una riduzione degli spazi tra loro da un lato;
  • sovraccarico di fibre muscolari durante attacchi di tosse lancinante secca.

Indipendentemente dalla causa, questa malattia richiede, il più presto possibile, la diagnosi e l'inizio del trattamento.

Sintomi di nevralgia intercostale

Il sintomo principale della nevralgia intercostale è il dolore, che nella fase iniziale è abbastanza acuto, a volte persino insopportabile. La maggior parte dei pazienti con lesioni della fibra nervosa a sinistra inizialmente cercano assistenza medica con sospetto infarto miocardico acuto. Con la localizzazione a destra, sorge il primo sospetto riguardo alla colica epatica o biliare. La pancreatite è talvolta diagnosticata erroneamente. Per escludere queste patologie che richiedono cure mediche immediate, è necessario eseguire una serie di esami di laboratorio. Includono:

  • analisi biochimica del sangue con la definizione di campioni di amilasi pancreatica, fegato e reni;
  • esame elettrocardiografico per escludere un attacco di ischemia nel miocardio;
  • Ultrasuoni dei reni, fegato, cistifellea e cuore.

Dopo 24 ore, il dolore diventa parossistico, i periodi di riposo sono sostituiti da dolore acuto da taglio o cucitura. Alcuni pazienti possono notare una sensazione strisciante in un'area infiammata, una diminuzione della sensibilità.

Un esame visivo mostra la tensione muscolare della schiena e del busto, la metà interessata del torace può rimanere indietro durante la respirazione. Una persona sperimenta un'esacerbazione del dolore quando cerca di fare un respiro profondo.

Con un intenso processo infiammatorio o con nevralgia intercostale di natura infettiva, la temperatura corporea aumenta. In questo caso, i sintomi diventano simili al fuoco di Sant'Antonio. La pelle è coperta da un sudore freddo appiccicoso. C'è una labilità della pressione sanguigna.

Per escludere autonomamente un attacco preliminare di angina pectoris, è necessario mettere una compressa di nitrosorbide o nitroglicerina sotto la lingua. Se dopo 2-3 minuti il ​​dolore non è diminuito, la tua diagnosi è nevralgia intercostale.

Quando le radici nervose sono colpite nella parte inferiore della colonna vertebrale toracica, il quadro clinico della nevralgia può assomigliare a colica renale, pielonefrite acuta e glomerulonefrite. Pertanto, è obbligatorio un esame del sangue generale ripetuto.

Alla palpazione degli spazi intercostali, il paziente avverte un forte dolore. Tuttavia, una diagnosi accurata può essere stabilita solo eliminando patologie più gravi degli organi interni. Dopo aver fatto ciò, è necessario, se possibile, trovare la causa dell'infiammazione o della violazione delle radici nervose. Il trattamento deve necessariamente includere l'esposizione a fattori eziologici.

Leggi l\'articolo:  Sintomiologia e trattamento dell'osteoartrosi delle mani

Farmaco per nevralgia intercostale

Vale la pena notare che attualmente i metodi di trattamento non tradizionali come la terapia manuale dell'osteopatia danno un'efficacia piuttosto elevata nel trattamento della nevralgia intercostale. In alcuni casi, anche una sola sessione di osteopatia è sufficiente per fermare completamente la sindrome del dolore. Tuttavia, un recupero finale è possibile solo dopo aver completato l'intero ciclo di trattamento.

A casa, per il trattamento della nevralgia intercostale, vengono utilizzati preparati farmacologici sotto forma di compresse di soluzioni iniettabili e unguenti esterni.

Per prima cosa devi garantire la pace completa. Viene concesso un congedo per malattia e viene prescritto il riposo a letto fino a quando la sindrome del dolore non diminuisce. Una bevanda abbondante è prescritta impacchi riscaldanti. Prima di trattare la nevralgia intercostale con unguento, è necessario condurre un test cutaneo nella regione della parte anteriore dell'avambraccio. Ciò è necessario per escludere una reazione allergica, che aggraverà le condizioni del paziente.

In presenza di dati affidabili sulla presenza di osteocondrosi della colonna vertebrale toracica, viene prescritta una terapia antinfiammatoria non steroidea:

  • 5 ml di intramuscolare baralgin a giorni alterni;
  • intramuscolaremente ortofen (diclofenac iburofen) 3 ml a giorni alterni;
  • 1 ml di acido nicotinico per via sottocutanea ogni giorno.

Con l'eziologia virale, è auspicabile la nomina di un farmaco antivirale. Uno dei più efficaci è l'amixina o la remantadina.

Uso obbligatorio di vitamine del gruppo B che ripristinano la struttura del tessuto nervoso. Viene anche mostrata la fisioterapia con l'uso di correnti alternate, un magnete e UHF. Per alleviare il dolore acuto, è possibile utilizzare un singolo blocco di novocaina.

Le compresse per il trattamento della nevralgia intercostale sono inefficaci. Va tenuto presente che quasi tutti i farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei che sono prescritti per alleviare gonfiore e dolore, irritano la mucosa dello stomaco e del duodeno. Questo può portare a gastrite erosiva e ulcera allo stomaco.

Gli unguenti vengono utilizzati con vari componenti del farmaco:

  • il capsico o il finalgon hanno un effetto riscaldante, grazie all'espansione dei vasi sanguigni periferici fornisce un afflusso di sangue, ossigeno, sostanze nutritive;
  • indometacina, ortofen, naklofen, ibuprofene – effetto antinfiammatorio e decongestionante con l'eliminazione del dolore;
  • le tinture di pepe hanno proprietà irritanti locali;
  • la menovazina include l'anestesia, che anestetizza;
  • gli unguenti con veleno di api e serpenti ripristinano efficacemente la struttura danneggiata del tessuto nervoso.

Se il trattamento della nevralgia intercostale non porta sollievo visibile entro 72 ore, è necessario il ricovero nel reparto neurologico per un esame dettagliato e un monitoraggio costante da parte del medico. Ricorda che nei casi avanzati di questa malattia, possono insorgere problemi con l'innervazione e il funzionamento degli organi interni della cavità addominale e toracica.

Sintomi e trattamento farmacologico della nevralgia intercostale

La nevralgia intercostale è una malattia neuropatica, i cui sintomi sono simili alle manifestazioni cliniche della malattia cardiovascolare. Le principali cause della formazione della malattia sono la presenza di malattie infiammatorie degenerative. I sintomi e il trattamento farmacologico della nevralgia intercostale sono concetti compatibili, poiché la terapia ha lo scopo specifico di eliminare tutte le manifestazioni spiacevoli di questa malattia.

Ragioni per l'educazione

Si distinguono le seguenti cause di nevralgia intercostale:

  • l'effetto delle basse temperature;
  • danno al corpo da varie malattie infiammatorie;
  • la presenza di tumori del midollo spinale nella colonna vertebrale toracica;
  • esposizione a sostanze tossiche, avvelenamento cronico;
  • danno alle membrane dei nervi;
  • malattie dell'apparato digerente, contribuendo alla mancanza di vitamine del gruppo B nel corpo;
  • vari processi patologici nella colonna vertebrale che si verificano a causa di insufficienza ormonale;
  • diabete;
  • ristrutturazione del corpo che si verifica con l'età;
  • forte tensione dei muscoli spinali;
  • frequenti situazioni stressanti;
  • fatica costante;
  • raffreddori e presenza di varie infezioni nel corpo, mentre la nevralgia intercostale si verifica spesso a causa di un danno erpetico;
  • alterazioni della deformazione del torace e malattie delle costole;
  • pleurite;
  • aneurisma aortico.

Spesso è abbastanza difficile individuare la causa della malattia attuale. Pertanto, è vietato diagnosticare e impegnarsi in modo indipendente nel trattamento.

Altrimenti, non solo puoi guadagnare varie complicazioni, ma anche perdere la vita.

Leggi l\'articolo:  Come trattare l'artrosi del piede

Sintomi di disturbo

Quali sono i sintomi della nevralgia? Spesso, le manifestazioni di questa malattia assomigliano a segni di malattie del sistema cardiovascolare. Ad esempio, le manifestazioni di nevralgia toracica intercostale a sinistra sono caratterizzate da un forte dolore nell'area del cuore che si estende alla scapola sinistra. Per errore, molti prendono questa condizione per un infarto, sebbene questo sintomo indichi la presenza di un gran numero di rami dei nervi intercostali.

Con un sintomo del dolore associato a un funzionamento alterato del cuore, si notano necessariamente cambiamenti nella pressione sanguigna e nel polso. La nevralgia intercostale nel cuore non ha una tale connessione.

Anche con sensazioni dolorose nel cuore, la natura del dolore è invariata con un cambiamento nella posizione del corpo. Se c'è danno ai nervi intercostali, gli attacchi di dolore si intensificano con un respiro profondo, camminando, cambiando la posizione del corpo, starnutendo.

Per determinare con precisione la malattia, la nevralgia intercostale aiuterà la nitroglicerina, se utilizzata, il dolore non scompare. È anche importante che l'uso di farmaci sedativi e sedativi riduca l'intensità degli attacchi di dolore nella nevralgia, ma non ha assolutamente alcun effetto sulle sensazioni dolorose nei disturbi cardiovascolari.

I sintomi della nevralgia lombare possono mascherarsi da colica renale. In questo caso, è vietato automedicare ed eseguire la terapia a casa. Alla prima comparsa di sensazioni dolorose nell'area del torace, è necessario cercare urgentemente l'aiuto di un medico, poiché i motivi che causano la sua formazione sono in gran numero.

Il dolore con nevralgia intercostale ha un carattere cingolante e la loro intensità aumenta con un cambiamento nella posizione del corpo, la palpazione delle singole sezioni della colonna vertebrale. Come risultato di un grave attacco di dolore, il paziente deve assumere una posizione forzata del corpo.

Come si manifesta la nevralgia intercostale? È caratterizzato dalla formazione di dolore acuto e bruciante lungo i nervi. Il sintomo del dolore è permanente e la sua durata può raggiungere un paio d'ore o diversi giorni. Allo stesso tempo, è difficile per il paziente respirare, tossire e ridere. I sintomi della nevralgia muscolare sono accompagnati dalla formazione di intorpidimento e sensazione di "gattonare" nell'area interessata.

Metodi di ricerca

È possibile eliminare tutti i sintomi della nevralgia del torace solo dopo un attento esame e determinazione dell'eziologia del dolore in quest'area.

Tale malattia comporta un esame obbligatorio degli organi toracici per escludere la presenza di polmonite, pleurite o pneumotorace. Che cos'è la polmonite, leggi qui. Quando si concentra il dolore sul lato sinistro, è necessario un ulteriore esame del cuore per escludere l'angina pectoris. Maggiori informazioni sulla malattia in questo articolo.

In questo caso, è consigliabile condurre un esame elettrocardiografico del cuore. Ancora richiesto:

  • viene preso un emocromo completo;
  • Radiografia della colonna vertebrale.

Per determinare la condizione delle radici nervose ed escludere i processi patologici nella colonna vertebrale, il medico può indirizzare il paziente a studi strumentali come:

Terapia tradizionale

È necessario iniziare il trattamento della malattia non appena compaiono i primi sintomi della nevralgia toracica. L'essenza della terapia è eliminare la causa della malattia e ridurre l'intensità degli attacchi di dolore. Successivamente, le misure terapeutiche includono una serie di procedure volte a migliorare il trofismo tissutale nell'area interessata.

Leggi l\'articolo:  Descrizione e trattamento della miogelosi cervicale

Molti pazienti hanno la seguente domanda: con nevralgia intercostale, a quale medico dovrei andare? Per prima cosa devi visitare un terapeuta, che dopo l'esame può fare riferimento a un neurologo. A volte è impossibile fare a meno di visitare un cardiologo e un pneumologo per escludere malattie cardiache e polmonari.

Se si verifica un evento primario di nevralgia intercostale, vengono utilizzati i metodi di trattamento riflesso. Includono:

  1. Agopuntura.
  2. L'introduzione di farmaci nei punti di agopuntura.
  3. Terapia del vuoto

Se necessario, il trattamento può essere integrato assumendo farmaci:

  • eliminare l'infiammazione;
  • con effetto analgesico;
  • rilassanti muscolari;
  • vitamina B.

Se ci sono sintomi di nevralgia del cuore di un orientamento secondario, la terapia include misure volte a fermare la sindrome del dolore. Viene anche prescritta la terapia fisica.

Un prerequisito per un recupero di successo: la terapia dovrebbe essere completa e consistere in un corso di terapia manuale e kinesiologia. Se le cause della malattia sono lo spostamento delle vertebre, lo specialista prescriverà una serie di esercizi speciali, grazie ai quali il funzionamento delle strutture spinali può essere riportato alla normalità. Di conseguenza, è possibile ripristinare il funzionamento dei polmoni e degli organi interni.

Il trattamento della nevralgia intercostale non può fare a meno di tali procedure:

  • esposizione al calore secco;
  • radiazione laser;
  • magnetoterapia;
  • effetto d'onda d'urto sul corpo;
  • esposizione ai raggi infrarossi.

Terapia popolare

Dopo la diagnosi, la nevralgia intercostale può essere trattata con metodi alternativi. Usa un decotto delle seguenti erbe medicinali:

  • camomilla da farmacia;
  • valeriana;
  • melissa;
  • fiori immortelle.

Il dolore causato dalla nevralgia intercostale sulla destra aiuta ad eliminare il succo di rafano o il nero raro. Deve essere strofinato nell'area interessata. Utilizzando semi di lino al vapore, è possibile applicare impacchi.

Il geranio indoor aiuterà a dimenticare i sintomi della nevralgia intercostale a sinistra. È necessario strofinare le aree dolorose con le foglie di questa pianta, quindi avvolgerti in una sciarpa di lana. I bagni di salvia con l'aggiunta di sale marino hanno un eccellente effetto analgesico. Dopo tale procedura, è consigliabile eseguire la digitopressione.

È possibile utilizzare metodi di trattamento alternativi solo in combinazione con la terapia principale e dopo l'approvazione del medico curante. Se ti impegni nell'auto-trattamento, allora questo è irto di gravi conseguenze.

Quando il dolore durante la nevralgia intercostale ha cambiato il suo carattere, sono comparse vertigini e debolezza, questo è un segnale di cercare immediatamente un aiuto qualificato.

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

ExpertNews Italia