Cifosi di cosa si tratta Specie, cause, sintomi e trattamento

La cifosi è il "round back" o gobba a noi nota. Circa il 15% delle persone in tutto il mondo soffre di tale curvatura. La malattia è congenita, ma più comune come patologia acquisita. I pazienti di solito lamentano un difetto estetico, dolore e concomitante insufficienza respiratoria, digestiva o cardiaca. La diagnosi di cifosi è un esame ortopedico completo e una radiografia. Il trattamento si basa sulla terapia analgesica (farmaci antinfiammatori, corsetto), esercizi terapeutici, massaggi e fisioterapia. In alcuni casi, è necessario un intervento chirurgico per riparare la colonna vertebrale.

Dall'anatomia

I vertebrati coinvolti nella diagnosi e nel trattamento delle patologie della colonna vertebrale dicono: ogni abitante del pianeta ha disturbi della postura, espressi in un modo o nell'altro.

La variante più comune della deformità spinale è la cifosi. Il termine ha antiche radici greche e si traduce come "gobba". Nei tempi antichi, la parola "kyphos" veniva usata dai Greci come appello ai portatori di schiavi, che spesso osservavano chinarsi.

Nella pratica moderna, la diagnosi di cifosi viene effettuata nella metà dei casi di visite a un vertebrologo (o ortopedico). Inoltre, la malattia è raramente limitata alla curvatura della colonna vertebrale. Di norma, un difetto estetico è integrato da una violazione delle funzioni dei sistemi cardiovascolare, respiratorio, digestivo e di altri corpi.

Normalmente, i neonati hanno la schiena dritta. Entro due mesi di vita, quando i bambini iniziano a tenere la testa, c'è una curvatura della colonna vertebrale nella colonna cervicale. A 6 mesi – nella fase di gattonare e sedersi indipendenti – si formano curve toraciche, lombari e sacrali, la cui formazione finale è completata dalla pubertà.

Quindi, in un adulto ci sono due tipi di flessione della colonna vertebrale: lordosi e cifosi. Il primo si manifesta sotto forma di "concavità" a livello del collo e della parte bassa della schiena. Considerando che il secondo – cifosi – è un "rigonfiamento" nelle regioni toraciche e sacrali.

Questa forma della colonna vertebrale è l'adattamento del corpo umano alla postura eretta. In confronto: nelle scimmie antropoidi che non si muovono su due zampe, la colonna vertebrale è dritta.

Cifosi: che cos'è?

Come accennato in precedenza, la cifosi è una curvatura della colonna vertebrale posteriormente, in altre parole, il "rigonfiamento" o la "rotondità" della schiena. Tale deformazione è fisiologica – normale – nel torace e nell'osso sacro.

Tuttavia, in alcuni casi, si verifica la cifosi patologica: un'eccessiva curvatura della colonna vertebrale, chiamata anche "schiena tonda" o gobba. Tale deformazione può comparire sia nei reparti tipici della cifosi (toracica e sacrale), sia nelle aree in cui si osserva normalmente la lordosi o la parte bassa della schiena.

Nella pratica moderna, la diagnosi di cifosi viene fatta quando la colonna vertebrale è curvata di oltre 30 °, quando la schiena acquisisce una forma a "C". Inoltre, la patologia è spesso accompagnata da deformità laterali della colonna vertebrale – scoliosi, spesso manifestata da diversi livelli delle spalle e delle ali del bacino.

Vale la pena notare che i cambiamenti nella cifosi non si limitano a una colonna vertebrale. Pertanto, la postura cifotica spesso "comprime" il torace, riducendone la mobilità. Di conseguenza, la capacità vitale dei polmoni diminuisce, il cuore si contrae e il "lavoro" dello stomaco e dell'intestino peggiora.

Le cause

La cifosi può verificarsi a causa di malformazioni congenite o come malattia acquisita. Quindi, le anomalie cifosogeniche includono:

  • Violazioni della formazione delle vertebre (sottosviluppo dei loro corpi, semi-vertebre).
  • Difetti di fusione (non chiusura degli archi posteriori delle vertebre con formazione di ernia spinale – sporgenza del midollo spinale).
  • Disturbi della segmentazione (fusione delle vertebre adiacenti).
Leggi l\'articolo:  Trattamento dell'osteocondrosi cervicale nelle donne, sintomi e segni della malattia

Una variante della curvatura congenita è la cifosi genotipica, associata a una caratteristica familiare della colonna vertebrale: il "round back" ereditario, che viene trasmesso di generazione in generazione.

Le cause della postura cifotica acquisita sono spesso:

  1. Lesione della colonna vertebrale: fratture vertebrali "pressate" con una diminuzione dell'altezza dei loro corpi.
  2. Debolezza dei muscoli della schiena, a causa della quale il petto si piega e la schiena è arrotondata.
  3. Il rachitismo – una carenza di vitamina D, che porta al "rammollimento" delle ossa, nonché alla debolezza dell'apparato legamentoso e muscolare.
  4. Cambiamenti legati all'età nel corpo associati a cambiamenti senili irreversibili nei tessuti delle ossa e dei dischi intervertebrali.
  5. Paresi o paralisi: immobilizzazione parziale o completa dei muscoli della schiena nei bambini con paralisi cerebrale o poliomielite.
  6. Processi patologici: neoplasie tumorali o spondilite anchilosante (infiammazione delle articolazioni intervertebrali con successiva fusione).
  7. Infezioni: tubercolosi, che provoca la distruzione dei corpi vertebrali e la loro compressione.
  8. Chirurgia alla colonna vertebrale.

Un'opzione separata è la cosiddetta cifosi posturale (posizionale), associata alla curva cosciente nell'adolescenza e nella giovane età a causa di vari motivi (fisico, mentale, emotivo, ecc.).

In gioventù, anche la malattia di Scheuermann-Mau può causare cifosi. Quest'ultimo si manifesta con un cambiamento nella forma delle vertebre secondo il tipo di "cuneo" e la formazione di una maggiore curvatura toracica – iperchifosi. C'è un disturbo improvvisamente e senza motivo nei bambini di 15-17 anni.

varietà

La localizzazione distingue le cifosi cervicale, toracica (superiore, media e inferiore), nonché lombare e sacrale.

A seconda della forza di deformazione, ci sono:

  1. Grado – fino a 30 circa – la normale flessione della colonna vertebrale;
  2. II grado – 31-59 circa – curvatura iniziale;
  3. III grado – 60-89 o – cifosi pronunciata;
  4. IV grado – più di 90 circa – versione casuistica della curva della colonna vertebrale.

Per la rapidità dello sviluppo della malattia, si distingue la cifosi che progredisce lentamente (in cui la curva della colonna vertebrale aumenta di 7 o / anno) o rapidamente (l'angolo di inclinazione cambia più di 7 o / anno).

Data l'età in cui viene rilevata la cifosi, ci sono:

  • versione infantile (si sviluppa con il rachitismo e "scompare" se il bambino viene posato a pancia in giù);
  • bambini (associati ad anomalie dello sviluppo o fissazione della cifosi del rachitismo);
  • adolescente (derivante da una congenita curva, abitudine o malattia di Scheuermann);
  • adulto (spesso secondario a causa di malattie, lesioni o operazioni passate).

Sulla base di fattori causali, ci sono cifosi congenita, curva semplice, malattia di Scheuermann, nonché curvatura paralitica, traumatica e degenerativa. Informazioni sulle caratteristiche di ciascuna delle specie seguenti.

sintomatologia

Le manifestazioni comuni per vari tipi di cifosi sono: curvatura della colonna vertebrale toracica (la formazione di una "gobba"), dolore nell'area interessata, insufficienza respiratoria (mancanza di respiro), interruzioni nel funzionamento del cuore, nonché digestivo disturbi (costipazione), ecc.

Sintomi particolari variano a seconda del tipo di cifosi:

  • Congenita. La curvatura spinale è associata ad anomalie nel suo sviluppo: fusione delle vertebre o difetti dei loro processi. Questa versione della cifosi può verificarsi in qualsiasi colonna vertebrale, mentre nel corso degli anni la patologia sta rapidamente progredendo. Il disturbo è spesso accompagnato da paralisi – immobilizzazione – degli arti inferiori, nonché da una violazione delle funzioni degli organi pelvici: minzione e movimento intestinale.
  • Chinarsi Questo tipo è una manifestazione di postura errata, spesso osservata nell'adolescenza e nella giovane età adulta. La curvatura è generalmente di natura psico-emotiva ed è associata al dubbio di sé di una persona. La curva è spesso compensata da una flessione rinforzata della regione lombare – iperlordosi. Tuttavia, tali curvature scompaiono quando si allinea consapevolmente la schiena o si giace su una superficie piana.
  • La malattia di Scheuermann. Le cause della malattia non sono note, ma la teoria principale è ereditaria. Si ritiene che la patologia provoca una diminuzione della densità ossea, motivo per cui si verificano molte piccole fratture nella colonna vertebrale. Di norma, le vertebre toraciche sono deformate dal tipo di "cuneo", appare una curva pronunciata della regione toracica – iperchifosi. La colonna vertebrale è immobile, appare mancanza di respiro, interruzioni del ritmo cardiaco, pallore o arrossamento della pelle.
  • Paralitico. È associato a paralisi cerebrale (mancanza di aria al cervello nel periodo perinatale) o poliomielite (danno virale). È accompagnato da debolezza totale o immobilità dei muscoli della schiena, a causa della quale si forma la cifosi diffusa (dalle regioni cervicotoraciche a quelle lombari superiori). La parte posteriore con una tale curvatura ricorda la lettera "C". Allo stesso tempo, la cifosi paralitica è spesso combinata con una deformazione laterale: la scoliosi.
  • Traumatico. Una curvatura simile è preceduta da lesioni delle vertebre del torace e delle zone lombari. La patologia del sistema muscoloscheletrico spesso contribuisce alla malattia: una diminuzione della densità ossea (osteoporosi) o una diminuzione del tono dei muscoli della schiena (ipotonia). Una caratteristica della cifosi traumatica è una frequente combinazione di disturbi neurologici: compromissione sensoriale (sensazione di "pelle d'oca", perdita di temperatura e dolore), nonché movimenti (paresi o paralisi) della metà inferiore del corpo.
  • Degenerativa. Questo tipo di cifosi è associato a disturbi irreversibili nel corpo: disturbi circolatori, infiammazione persistente e cambiamenti senili nella colonna vertebrale. Le caratteristiche della malattia sono la tendenza alla progressione, forte dolore, immobilità delle articolazioni intervertebrali e una forte diminuzione della crescita umana dovuta alla flessione del corpo. Questo tipo di cifosi è principalmente interessato dagli anziani e dalle donne nel periodo postmenopausale.
Leggi l\'articolo:  Quali sono i vantaggi del betametasone rispetto all'analogico

Diagnostica Ultrasuoni

Un esame ortopedico approfondito con palpazione della schiena e del collo, determinazione della forza muscolare, ecc. di solito è sufficiente per fare una diagnosi. Al fine di chiarire la localizzazione e il grado di curvatura, viene prescritto un esame radiografico della colonna vertebrale in due proiezioni.

Con la cifosi congenita, viene eseguita la risonanza magnetica o la tomografia computerizzata per determinare il tipo e la forma del difetto, le condizioni del midollo spinale.

Come ulteriore esame, ricorrono spesso a consultazioni con un cardiologo, un pneumologo e un gastroenterologo. Dei metodi diagnostici ausiliari (per determinare possibili complicanze), vengono utilizzati spirografia, ECG, diagnostica ecografica del cuore ed elettroneuromiografia (determinazione dello stato funzionale dei muscoli scheletrici).

Come trattare la cifosi?

Lo scopo della terapia è correggere e stabilizzare la curvatura della colonna vertebrale, ripristinare l'equilibrio del corpo ed eliminare il mal di schiena. Inoltre, migliorano le funzioni dell'apparato respiratorio, cardiovascolare e digestivo.

Di solito, la terapia inizia con la malattia di base: trauma, rachitismo, tubercolosi, paralisi cerebrale o processo tumorale. Quindi procedono alla correzione della cifosi attraverso uno speciale complesso di esercizi di fisioterapia, esercizi di respirazione, massaggi e procedure fisioterapiche (elettroforesi, UHF, ecc.).

Per sbarazzarsi della sindrome del dolore, vengono prescritti farmaci antinfiammatori non specifici (Ketorolac, Ibuprofen), oltre a indossare un corsetto.

Stai attento! La benda non corregge la cifosi! In questo caso, la costante usura del corsetto è controindicata, poiché aiuta a indebolire i muscoli della schiena e il conseguente aumento della cifosi.

Un'indicazione assoluta per il trattamento chirurgico sono le malformazioni congenite. Di solito, è solitamente necessaria un'operazione radicale precoce con la rimozione del segmento anormale o la correzione della curvatura congenita con l'aiuto di speciali endocorrettori (strutture in titanio montate sulla colonna vertebrale).

Leggi l\'articolo:  La frattura del dito sulla mano provoca, trattamento, riabilitazione

Con la cifosi acquisita, si ricorre alla chirurgia quando si nota dolore persistente (non controllato dai farmaci), un rapido aumento della curvatura (specialmente in combinazione con complicanze neurologiche, respiratorie e cardiovascolari) o un pronunciato difetto estetico.

A seconda della malattia primaria, è possibile eseguire l'endoprotetica del disco intervertebrale, nonché la fissazione della colonna vertebrale mediante sistemi speciali (transpedicolari) o gabbie. È anche possibile l'installazione di endocorrettori. In questo caso, il tipo e l'estensione dell'operazione sono decisi individualmente dal neurochirurgo.

Prevenzione

La cifosi può essere prevenuta con:

  • Trattamento adeguato delle malformazioni congenite: disturbi della formazione vertebrale, difetti di fusione, disturbi della segmentazione.
  • Identificazione tempestiva della cifosi genotipica associata a una caratteristica familiare della colonna vertebrale – ereditaria "schiena tonda".
  • Prevenzione delle lesioni spinali: fratture vertebrali "pressate" con una diminuzione dell'altezza dei loro corpi.
  • Correzione della debolezza dei muscoli della schiena.
  • Assunzione preventiva di vitamina D prima dei 3 anni.
  • Trattamento tempestivo di paralisi cerebrale o poliomielite.
  • Il trattamento corretto dei processi patologici: neoplasie tumorali o spondilite anchilosante.
  • Prevenzione dell'infezione da tubercolosi.
  • Riabilitazione adeguata dopo un intervento chirurgico alla colonna vertebrale.

Quando la cifosi si verifica negli adolescenti (specialmente nei bambini alti e in rapida crescita), tra le altre cose, si raccomanda il supporto morale del bambino o consigli psicologici, poiché a questa età, la causa della curvatura spinale è spesso insicurezza o costrizione.

I vecchi e le donne nel periodo postmenopausale hanno bisogno di una dieta nutriente con un alto contenuto di vitamine e minerali.

Le restanti categorie di età sono raccomandate per condurre uno stile di vita sano con un'attività fisica dosata, prevenendo uno stile di vita sedentario e corsi preventivi di massaggio alla schiena.

Ricorda, la cifosi non è solo un difetto estetico, ma una manifestazione del disturbo principale (molto più grave)!

Shishkevich Vladimir - opinione ortopedica sulla crema di Hondrostrong

Shishkevich Vladimir, ortopedico - traumatologo, caporedattore del progetto ExpertNews.

Ho curato malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale per molti anni. Posso tranquillamente affermare che le articolazioni sono sempre curabili, anche in età avanzata.

Hondrostrong è un farmaco innovativo progettato per combattere le malattie articolari. Aiuta con artrite, artrosi e altre malattie. Grazie all'uso della crema, la mobilità articolare ritorna rapidamente. Il tessuto cartilagineo danneggiato viene rigenerato, il che impedisce l'ulteriore sviluppo del problema.

Hondrostrong - gel per articolazioni e colonna vertebrale

Il nostro centro medico è stato il primo a ricevere l'accesso certificato alle più recenti medicine per osteocondrosi e dolori articolari - Hondrostrong. Ti confesso che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho solo riso perché non credevo nella sua alta efficienza.

Ma sono rimasto stupito quando abbiamo finito i test: 4567 persone erano completamente guarite dalle malattie degli organi del sistema muscolo-scheletrico, che è più del 94% di tutti i soggetti, il 5,6% ha riscontrato un miglioramento significativo e solo lo 0,4% non ha notato alcun miglioramento.

La crema hondrostrong ti consente di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni il più presto possibile, letteralmente dopo 4 giorni di utilizzo, e anche le patologie molto complesse possono essere curate entro due mesi. Inoltre, il produttore di questo prodotto offre ora 50% di sconto del costo totale della crema Hondrostrong.

ExpertNews Italia